Il lifting del futuro? È a base di veleno animale. A pensarci bene si tratta di un prodotto assolutamente naturale, che evidentemente è in grado di neutralizzare le rughe oltre che le prede. L’ultimo arrivato è il Rodial Glamoxy Snake Serum, composto dal siero immobilizzante della vipera.

Rughe e segni dell’invecchiamento hanno vita breve, e questo grazie ad alcuni prodotti rivoluzionari e del tutto innovativi che sembrano avere effetti miracolosi sugli inestetismi della pelle. La Rodial, noto brand cosmetico made in England, ha sfruttato il veleno della vipera templare per creare una crema che attenua le rughe congelando letteralmente i muscoli del viso.

In Italia è acquistabile all’interno della profumerie Gardenia, e pare che molte star internazionali ne facciano già uso vantando discreti risultati. Alla base del composto c’è il “Syn-ake”, un neuropeptide di origine sintetica che inibisce le contrazioni muscolari e il rilassamento cutaneo.

Pelle più liscia, rivitalizzata, rughe rimpolpate e aspetto più giovane in generale: tutto questo, sembra, è possibile ottenerlo già dai primissimi trattamenti. Addio quindi a botulino e lifting chirurgici, e via libera al veleno di serpente per la modica cifra di circa 135 euro.

Vediamo se riusciamo a scorgere qualche miglioramento nei bei volti di Sienna Miller, Kate Moss e Victoria Beckham, alcune fedeli consumatrici VIP di questo siero miracoloso.