Glastonbury 2013: il festival musicale più grande e amato dagli appassionati di tutto il globo è già sold out, nonostante la line up ufficiale sia ancora lontana dall’essere annunciata. Un evento che richiama nel Regno Unito fan del mondo rock di tutto il mondo, di cui si è saltato l’appuntamento 2012 a causa delle concomitanti Olimpiadi di Londra.

Galleria di immagini: Rolling Stones

I biglietti per il Festival di Glastonbury, che si terrà dal 26 al 30 giugno del 2013, sono stati messi in vendita il 7 ottobre e sono finiti in sold out in meno di 1 ora e 40 minuti, così come annunciano gli organizzatori e da NME. Colpa forse dell’assenza prolungata causata dalle olimpiadi, che non ha di certo impedito ai fan di accaparrarsi una delle postazioni disponibili al prezzo di 205 sterline a persona.

Il Festival di Glastobury, cittadina nel Somerset in Inghilterra, si tiene ogni anni dagli anni ’70, a eccezione appunto del 2012. Si tratta di una sorta di kermesse multiculturale all’aperto, che si dispiega su oltre 3 chilometri quadrati, e capace di ospitare anche più di 150.000 persone alla volta, con multipli stage e concerti anche in contemporanea. Praticamente tutti i migliori artisti mondiali hanno solcato i palchi di Glastonbury, dalle note rock degli U2 alle melodie r’n’b di Beyoncé, passando per una fitta coltre di artisti emergenti diventati poi idoli di milioni di ascoltatori, come gli acclamati Foals.

Come già accennato, la lineup per la prossima edizione non è ancora stata annunciata ufficialmente, anche se in Rete sono apparsi molteplici rumor sui possibili partecipanti. Si parla degli ormai onnipresenti Radiohead e Florence + The Machine, a cui si aggiungono Adele, Kasabian, Arctic Monkeys e molti altri. Ma non mancheranno nemmeno le vecchie glorie del rock internazionale, come i vociferati Paul McCartney, i Fleetwood Mac e i Rolling Stone, che riproponiamo nella gallery allegata.

Fonte: NME