Niente da fare. Chi pensava che il successo di Rebecca Black, la tredicenne che ha catalizzato l’attenzione del popolo di Internet con il il suo brano “Friday“, fosse già finito si sbagliava di grosso. A consacrarla definitivamente sarà proprio il cast di Glee, il telefilm che ha trionfato agli ultimi Golden Globes, che nei prossimi episodi interpreterà il singolo d’esordio della giovanissima cantante.

Senza una conferma ufficiale da parte della produzione ma confermato ufficiosamente da moltissime voci che da giorni rimbalzano tra alcuni dei più autorevoli siti della rete, “Friday” sarà intepretata da Kevin McHale, Chord Overstreet e Mark Salling che nella serie ambientata nel liceo William McKinley High School a Lima, in Ohio, interpretano rispettivamente Artie Abrams, Sam Evans e Noah “Puck” Puckerman.

Galleria di immagini: Rebecca Black

Il video di “Friday”, pubblicato su YouTube lo scorso 10 febbraio, ha raccolto ben oltre 100 milioni di visualizzazioni in poco più di due mesi, diventando uno dei video più visti al pari di altri artisti decisamente più famosi come Lady Gaga e Justin Bieber.

Come se non bastasse, il brano è entrato anche nella classifica dei 100 singoli più venduti di iTunes, portandosi però dietro anche molte critiche e parodie che spesso però non hanno fatto altro che far guadagnare altra popolarità alla esordiente Black.