Quali sono gli esercizi ideali per dimagrire? Il segreto è nello sviluppare la massa muscolare magra che è quella in grado di bruciare il grasso anche quando è a riposo. Il metabolismo infatti viene attivato e i muscoli continuano a consumare l’adipe in eccesso anche quando l’esercizio fisico è terminato. Vediamo quindi quali sono i migliori tipi di allenamento per perdere peso.

=>LEGGI anche: il segreto per dimagrire, 100 squat al giorno

La corsa è uno degli esercizi più efficaci per bruciare calorie e dimagrire. Correndo si consumano in media 800 calorie in un’ora. Il metodo migliore per bruciare il grasso è alternare una corsa molto veloce ad una più lenta ma di maggiore resistenza.

Squat: sono tra gli esercizi più adatti a costruire massa muscolare magra per accelerare il metabolismo. Per svolgerli al meglio occorre munirsi di un set di manubri o un bilanciere. Si parte dalla posizione in piedi con le ginocchia leggermente piegate e i piedi distanziati e paralleli. Orecchie, spalle e fianchi devono essere ben allineati e la pancia in dentro.

Con un pesetto in ogni mano o impugnando un bilanciere, cominciare a piegarsi vero il basso come a sedersi mantenendo le ginocchia all’indietro della linea delle dita dei piedi. Mentre ci si accovaccia inspirare, ed espirare quando si torna in piedi. Ripetere gli squat più volte possibile mantenendo sempre la postura corretta poi effettuare una sosta di circa 1 minuto e riprendere. Mano a mano che si procede con l’allenamento si può aumentare anche il peso dei manubri e del bilanciere.

Pull up: ovvero sollevamento del corpo con le braccia, ottimo per sviluppare i muscoli della parte superiore, compresi gli addominali. Per effettuare questo esercizio si ha bisogno di una barra da afferrare con i palmi delle mani per poi sollevarsi fino a quando il mento tocca la parte superiore della barra facendo leva sui bicipiti e sui tricipiti e mantenendo sempre l’addome ben contratto per sviluppare anche la fascia addominale.

=>SCOPRI anche qual è la migliore attività fisica per dimagrire

Grazie alla combinazione di questi diversi esercizi, corsa, squat e pull up, che fanno lavorare tutti i gruppi muscolari si avrà un accelerazione del metabolismo e un conseguente dimagrimento. Forse non tutti sanno infatti che anche i muscoli più piccoli del corpo contribuiscono a bruciare il grasso lì dove si è localizzato anche se non si lavora direttamente la parte.

Ad esempio se il grasso è concentrato sulla zona dei fianchi, non serve fare esercizi mirati a questa specifica parte, ma sviluppare armoniosamente tutti i muscoli anche della zona superiore del corpo per bruciare l’adipe in eccesso.

Fonte: Livestrong