La satira si fa “gomma” per conquistare il pubblico pagante: come già annunciato a metà dicembre, arrivano “Gli Sgommati”, un nuovo programma televisivo di varietà della durata di 8 minuti, in onda alle 21 dei giorni feriali su SKY Uno.

Con l’eredità lasciatagli dai programmi come “Gommapiuma” del 1992 e “Teste di gomma” del 1988, in cui i protagonisti erano una serie di pupazzi, gli autori di SKY Uno hanno pensato di presentare ai telespettatori un programma di intrattenimento che facesse della satira un punto di forza.

Delle marionette di gomma daranno vita a personaggi di ogni colore politico. Anche se nelle prime puntate non ci sarà il pupazzo raffigurante il Premier Silvio Berlusconi, gli autori rassicurano gli spettatori: anche il Presidente del Consiglio prenderà parte allo show, comparendo all’improvviso.

Insomma, a detta di Carlo Degli Esposti della Palomar, il programma riprenderà tutti quei concetti che non possono apparire sulle televisioni pubbliche della Rai e sui canali Mediaset:

“A SKY le cose si possono fare senza censure e con un linguaggio nuovo per la satira.”

E per chi non ha accesso alla pay TV, niente paura: lo show sarà trasmetto sul canale Cielo del Digitale Terrestre alle ore 13 di ogni giorno.