Per un uomo è più attraente una donna manager o una giovane mamma? Un recente sondaggio mostra chiaramente come gli uomini siano attratti dalle donne in carriera, mentre si relazionano sempre meno alle donne che hanno già un figlio.

Le domande del sondaggio, pensato da AskMen e riportato da CNN, hanno riguardato {#matrimonio}, sesso, soldi e figli ed è emerso che il 68% degli uomini crede ancora nel vincolo nuziale e desidera formare una famiglia di stampo classico. Quanto allo stipendio e al bilancio familiare, è sorprendente scoprire che il 92% degli intervistati siano disposti ad accettare che la propria compagna guadagni di più e faccia quadrare i conti in casa.

Il 33% degli internauti crede sia giusto che la propria compagna in carriera firmi un accordo prematrimoniale, mentre il 50% dei ragazzi tra i 15 e i 28 fuggono all’idea di instaurare una relazione con una ragazza madre. Gli uomini maturi, al contrario, non si dichiarano spaventati dall’idea di sposare donne che hanno già dei bambini.

Nella scelta tra avere un figlio o adottare un cucciolo, il 28% dei giovani preferisce gli animali domestici mentre solo il 26% sarebbe disposto ad accudire un bambino. Gli uomini dai 35 ai 50 anni, invece, preferirebbero avere un figlio, magari un maschietto, piuttosto che gestire i bisogni di un animale, il 33% vorrebbe averli entrambi mentre il 13% gradisce non essere disturbato né da pianti né da latrati.

Infine, quanto ai cosiddetti “doveri di coppia”, il 12% degli uomini al di sotto dei 30 anni farebbe volentieri sesso tutti i giorni con la propria compagna mentre il 75% pensa che fare sesso più di una volta a settimana sia fondamentale per gestire al meglio la relazione. Solo l’1% degli uomini che hanno risposto al sondaggio ha considerato l’idea di fare sesso una volta al mese.