Molto spesso le donne si lamentano di alcuni comportamenti maschili del tutto fuori luogo: capita molto spesso, infatti, che una donna non sia considerata dal proprio compagno. Ma per quale ragione gli uomini tendono a non ascoltare le donne?

Secondo lo psicologo John Gottman, le coppie in crisi passano tutte per quattro fasi: la fase della critica, in cui tutto viene sempre messo in discussione, la fase del disprezzo, la fase difensiva e la fase dell’ostruzionismo. Molto spesso, buona parte dei litigi tra un uomo e una donna dipendono dalla mancanza di dialogo e di attenzioni per il gentil sesso.

Galleria di immagini: litigi di coppia

Uno dei motivi per i quali gli uomini prendono poco seriamente le donne riguarda il modo di vivere la coppia: una relazione può talvolta essere interpretata in modo erroneo come un gioco. In queste situazioni, l’uomo cerca di essere il più forte per “vincere“, cioè evitare di confrontarsi con la propria donna e disinteressarsi dei suoi sentimenti.

Molto spesso, i commenti sarcastici che colpiscono negativamente una donna sono frutto dell’insicurezza maschile: da un lato, l’uomo cerca di spiazzare la propria compagna con il suo sarcasmo e dall’altra la donna avverte un senso di frustrazione per non essere ascoltata dal partner.

Un numero consistente di uomini pensa addirittura che ascoltare una donna è un’atteggiamento da femminuccia: molti credono infatti che sarebbe più adatto avere un’amica del cuore per confidarsi. È molto probabile che questa reazione dipenda dalla paura di non riuscire ad affrontare i problemi della propria compagna, mascherata da finto maschilismo.

Molti uomini si sentono talmente sconvolti nell’ascoltare i problemi della propria compagna, che molto spesso reagiscono in modo sproporzionato con rabbia o silenzi interminabili. Appartengono a questa tipologia di persona tutti quegli uomini che zittiscono la propria donna durante un conflitto, facendola sentire sola e abbandonata.

Un’altra ragione per non voler ascoltare la propria compagna è evitare le lamentele: usare il proprio tempo per ascoltare ciò che la partner ha da dire rischia di diventare un’arma a doppio taglio per un uomo, soprattutto quando la propria compagna tende a essere spesso polemica. Per questo motivo, l’uomo reagisce di conseguenza usando sarcasmo e battutine per zittire la propria fidanzata.

Quasi tutti gli uomini ritengono che i discorsi di coppia dovrebbero essere più razionali possibili: quando un uomo si accorge che il discorso femminile tende all’irrazionalità, cerca in tutti i modi di non ascoltare la partner. Nonostante questo comportamento possa sembrare maturo a un occhio inesperto, si rivela spesso e volentieri un problema di comunicazione che può compromettere la vita di coppia.

Infine, una delle ragioni più diffuse per non ascoltare la propria compagna è evitare di affannarsi per risolvere i problemi che potrebbero nascere dalla comunicazione tra uomo e donna. Insomma, la comunicazione con il partner va sempre preservata per evitare problemi gravi all’interno del rapporto.