Nel corso degli ultimi trent’anni hanno conquistato i rotocalchi mondiali, il mondo del cinema e dello spettacolo e il loro fascino non è passato inosservato dalle donne di tutto il mondo tanto da essere proclamati – ovviamente in anni diversi – uomini più sexy del mondo dalla rivista People.

Gli anni, si sa, passano per tutti, sia per i divi che per i comuni mortali, e la vecchiaia avanza con tutto ciò che ne consegue, dalle rughe ai primi capelli bianchi, fino a qualche probabile ritocchino per i più vanitosi e coloro che non si rassegnano e vogliono rimanere eternamente giovani. Per questo motivo la domanda è lecita: dal 1985 fino ai primi anni 2000, come sono cambiati i divi di Hollywood considerati dalla rivista statunitense “uomini più sexy del mondo”?

Galleria di immagini: Uomini più sexy del mondo: come sono oggi

Prima di essere protagonista di alcuni scandali – tra cui le accuse di maltrattamenti e minacce verso una delle compagne – nel 1985 Mel Gibson è stato il primo uomo più sexy del mondo secondo il magazine, grazie al suo fascino e alla sua apparizione nella pellicola Mad Max. Adesso, invece, la star di BraveHeart – Cuore Impavido a 59 anni suonati ha preso qualche chilo in più e ha fatto anche visita ad una clinica per curarsi dalla dipendenza da alcool.

Tra gli uomini più sexy del mondo sono stati eletti anche Mark Harmon (1986), Harry Hamlin (1987) e Sean Connery (1989): Harmon ha conquistato il titolo grazie al successo di due show, A Cuore Aperto (1982-88) e Moonlight (1985-89), diventando uno tra i nomi più amati degli anni ’80. Il lupo perde il pelo – i capelli bianchi hanno iniziato a farsi vedere da un pezzo – ma non il vizio perché dal 2003 è la star di un’altra serie, NCIS.

Hamlin, invece, deve il suo titolo in particolar modo alla serie drama Avvocati a Los Angeles (1986 – 94), per poi passare negli anni 2000 ad un’altra serie di successo, Veronica Mars. Probabilmente è stato uno degli uomini più “vecchi” ad aver ricevuto il titolo di uomo più sexy, ma a 60 anni – nel 1989 – Sean Connery possedeva un fascino dato da un savoir faire che pochi hanno mai avuto: oggi, alla veneranda età di 85 anni rimane uno dei più memorabili James Bond oltre che vincitore di un prestigioso Premio Oscar (nel 1988 per The Untouchables – Gli intoccabili).

Prima di diventare un fanatico della religione Scientology, padre della piccola Sury e ex marito di Katie Holmes, nel 1990 Tom Cruise è stato proclamato uomo più sexy del mondo: questo dopo aver conquistato il pubblico – specialmente femminile – con il ruolo in pellicole come “Top Gun”, “Risky Business – Fuori i vecchi… i figli ballano” e “Il Ribelle”. E dopo l’oggi 75enne Nick Nolte proclamato nel 1992 grazie al suo fascino da “bad boy”, mentre nel 1996 è il turno di Denzel Washington il quale, secondo la collega ne Il coraggio della verità, Regina Taylor, “è spiritoso, ha stile ed è intelligente”.

Un anno prima, nel 1995 è Brad Pitt l’uomo più sexy del mondo, ma forse in molti si aspettavano una sua replica nel 2000: Brad, infatti, è indubbiamente uno degli attori più amati dell’ultimo ventennio e, nonostante l’età che avanza – con una numerosa famiglia al seguito – e la forma fisica ormai non più così scultorea, non ha perso il suo fascino.

Lo stesso è valso anche per altri due volti del cinema più riconosciuti e amati degli ultimi vent’anni, George Clooney – uomo più sexy del mondo nel 1997 e 2006 – e Johnny Depp – nel 2003 e 2008 -: Clooney solo di recente ha deciso di svestire i panni di scapolo d’oro per sposare l’avvocatessa Amal Alamuddin, mentre Depp nel frattempo ha avuto due figli (Lily-Rose e Jack John Christopher) con quella che oggi è l’ex moglie, la modella Vanessa Paradis, per poi risposarsi nel 2015 con la giovanissima collega Amber Heard. Una delle sue ultime apparizioni pubbliche ha però lasciato di stucco il mondo intero, mostrandosi con una forma fisica non proprio curata, forse dovuta a un suo imminente ruolo cinematografico.

Oltre a Pitt, Clooney e Depp, tra la fine degli anni ’90 e inizio 2000 si sono aggiudicati la nomina di “uomo più sexy del mondo” anche Harrison Ford (1998), che oggi con qualche ruga in più è tornato a vestire i panni di Han Solo nel nuovo capitolo della saga Star Wars. E ancora Richard Gere nel 1999, l’ex James Bond Pierce Brosnan (2001) Ben Affleck nel 2002, quando faceva ancora coppia fissa con Jennifer Lopez, Jude Law nel 2004 e ancora Matthew McConaughey nel 2005, prima di vestire i panni dello stripper in Magic Mike, e Matt Damon nel 2006.