Capaci di finire un lavoro, pensare al percorso per il ritorno a casa e ai posti dove fermarsi, e mentre si scrive al computer controllare un documento e accorgersi che si ha l’abito fuori posto. Si direbbe tipico della donna, la regina del multitasking. Ma uno studio ribalta questo convincimento: in realtà sarebbero gli uomini a essere capaci di performance superiori.

Avranno anche un Quoziente Intellettivo in piena evoluzione, ma le donne, per il momento, devono stare a guardare, almeno stando allo studio svedese dell’Università di Stoccolma, pubblicato su Psychological Science. Timo Maentylae, professore di psicologia, afferma che gli uomini sono più multitasking.

>> Scopri perché le donne hanno un QI superiore agli uomini

Data la storica tradizione paritaria dei paesi scandinavi, questo studio deve per forza essere preso sul serio e non derubricato a documento maschilista, anche se il fattore di debolezza individuato in quella che altrimenti, secondo gli scienziati, sarebbe una perfetta parità, è niente di meno che il ciclo mestruale. Il livello di ormoni nelle donne ha modificato i risultati dei test sulla memoria di lavoro e la capacità spaziale, che hanno coinvolto 160 persone di ambo i sessi tra ii 2o e i 40 anni.

«Precedenti studi hanno mostrato che le abilità spaziali variano nel corso del ciclo mestruale, con un’alta capacità intorno ai giorni delle mestruazioni e molto più bassa quando vi è l’ovulazione, e i livelli di estrogeni sono più alti. I risultati hanno mostrato una chiara differenza nel multitasking tra uomini e le donne in fase di ovulazione, mentre questo effetto è stato eliminato per le donne in fase mestruale.

Insomma, gli uomini sono mediamente (ma non complessivamente) più multitasking delle donne soltanto a causa di quei maledetti ormoni femminili. Altrimenti sarebbe pari e patta, con buona pace di tutti gli sforzi di stabilire per forza chi è migliore. Un po’ come con i capi in gonnella che in certi periodi è meglio stare alla larga: meglio evitare di fare brutte figure e rimandare il confronto.

Fonte: Yahoo News