Goldstriker è una società di Liverpool che vanta un esperienza di ben 12 anni nel settore. Il suo principale obiettivo è quello di rendere un tipico oggetto di uso quotidiano un vero e proprio gioiello. Tutte le creazioni sono realizzate in oro 24 carati, anche nelle varianti bianco e rosa (quest’ultimo da 18 carati), platino, diamanti, Swarovski e cristalli.

La produzione riguarda principalmente la rivisitazione, dal punto di vista dei materiali utilizzati, dei più noti marchi della tecnologia.

Maggiore attenzione è stata rivolta verso i prodotti di casa Apple. Ecco quindi il nuovo iPhone in oro giallo e diamanti dal valore di 2000 sterline, un iPod nano di terza generazione in oro rosa alla modica cifra di 350 sterline oppure, allo stesso prezzo, un iPod shuffle incastonato di diamanti da 0,10 carati e ancora, per i più nostalgici, l’iPod Classic platinum edition.

Un occhio di riguardo anche per LG, Motorola e Nokia. Sono decine, infatti, i modelli riproposti nella nuova veste chic: dal Nokia 8800 versione platino, al Motorola Krzr in oro e cristalli.

Non è tutto. Alcuni modelli sono stati rivisti e corretti da volti noti della moda internazionale, arricchendo ancora di più la preziosità di questi prodotti. Nascono così Samsung-Armani p520 platinum edition e LG Prada ke850 laccato in oro.

I prezzi per la telefonia non sono eccessivamente proibitivi, magari potrebbe essere un’idea per un regalo davvero speciale.