Gonna nera: quale migliore compagna di avventura per una donna se non questa? La gonna nera è, senza ombra di dubbio, l’indumento migliore del guardaroba femminile, che consente di nascondere imperfezioni del corpo e al tempo stesso accattivare lo sguardo dei passanti. Adatta ad ogni occasione, la gonna nera può essere declinata a seconda delle necessità e delle situazioni nelle quali la donna si trova. Ecco 10 idee dalle quali prendere spunto per costruire il proprio outfit.

Gonna nera corta

  1. Adatta a situazioni informalie, per una serata tra amiche in discoteca la gonna nera corta può essere abbinata ad una canottiera bianca ed una giacca in pelle. Per corredare l’outfit, si può focalizzare l’attenzione su scarpe aperte dalla suola alta che slancino la gamba senza però stancare il piede.
  2. Per un’uscita tra amiche più tranquilla, magari in un bar del centro, la gonna nera corta può essere accostata ad una t-shirt aderente ed una giacca corta in jeans, quanto basta per coprirsi dalle delicata brezza estiva. Le scarpe, in questo caso, possono essere basse.
  3. Per una cena a casa di amici, la gonna corta nera, anche in pelle, si sposa al meglio con una camicia morbida tenuta dalla vita dell’indumento, accompagnata da un tacco deciso ed una giacca leggera con un foulard.

Gonna nera lunghezza media

  1. La gonna nera media a palloncino (adatta a situazioni formali) può essere una valida compagna di avventure nel caso di una riunione o di un viaggio di lavoro: questo indumento può essere abbinato ad una handbag e gioielli non troppo appariscenti. Il trucco, naturale, fa il paio in semplicità con una camicia bianca aderente ed una scarpa nera con tacco medio.
  2. Nel caso di un primo appuntamento, la gonna nera media può essere una valida soluzione, avvicinata ad un corpetto nero, un foulard ed un tacco alto. In questo modo, oltre a stuzzicare la fantasia, si potrà conoscere la persona che si ha davanti e metterla alla prova.
  3. Se ci si trova ad un evento di lavoro, la gonna nera media può essere abbinata ad un top di un colore neutro ed una giacca nera. Scarpe con tacco non troppo alto e foulard attorno al collo, per sottolineare il fascino naturale. In questo caso, la borsa dovrà essere da spalla.

Gonna nera lunga

  1. Per un aperitivo in spiaggia la gonna lunga nera, adatta a situazioni formali ed informali, diventa sporty con una t-shirt a rete che lascia intravere l’intimo femminile, senza però risultare volgare. Le scarpe ideali sono le schiave o delle zeppe non troppo alte.
  2. Per una cena raffinata, la gonna nera lunga diventa la regina dell’outfit se abbinata ad una maglia in pizzo ed una scarpa vertiginosa. La Chanel 2.55 può accompagnare i movimenti della donna, insieme ad un’ampia giacca dalle geometrie svasate, poggiata con leggerezza sulle spalle. Le unghie devono assolutamente curate e richiamare i colori scelti per il make-up.
  3. Per la prima cena con i genitori del proprio partner, la gonna nera lunga può essere una valida soluzione grazie al suo essere elegante ed allo stesso tempo morbida e divertente. In questo caso, per non banalizzare il momento, si può abbinare il capo ad un bustino non volgare, arricchito da una collana brillante. Anche l’acconciautra gioca il suo ruolo fondamentale nell’insieme.

L’ultimo consiglio che si può avere è quello di indossare la gonna nera a proprio piacimento, conoscendo il proprio corpo e sapendone sottolineare pregi, scherzando e minimizzando i difetti.