Plissettatea matita, lunghissime, colorate: le gonne Autunno Inverno 2017-2018 spaziano tra tessuti e stampe diverse, toccano lunghezze differenti e si declinano in modelli anche molto diversi tra loro, sempre in linea con gli abbinamenti e le tendenze di moda quest’anno che amano i contrasti, l’opulenza e lo stile sporty, in nome di una donna capace di essere sofisticata e casual insieme, libera di esprimere se stessa senza vicoli, al riparo dalle convenzioni.

Ecco allora che il tulle più impalpabile di gonne morbide e vaporose come nuvole si incontra con lavorazioni a maglia calde e materiche, raffinate pencil skirt trovano ora con il tweed ora col jacquard inaspettate e felici combinazioni. I colori? Tutta una tavolozza a disposizione a seconda di umore e di inclinazioni personali. Per non parlare degli accessori, scarpe e borse comprese, che possono essere abbinate con la più sconfinata indipendenza.

Tra tanta varietà, districarsi potrebbe non essere così facile; la piccola guida da seguire vuole essere un aiuto per scegliere modelli, tendenze e abbinamenti delle gonne autunno inverno 2017-2018.

Galleria di immagini: Gonne Autunno Inverno 2017-2018, foto e prezzi

Gonne Autunno Inverno 2017-2018: modelli

  • Maxi: sono un grande must di stagione; arrivano alla caviglia e si declinano in materiali e lavorazioni diverse. Come il modello plissé di Valentino (1.980 euro) in crepe de chine stampata con motivo Counting, ispirato alle opere degli artisti Nathalie Du Pasquier e George Sowden, già membri del Gruppo Memphis di Ettore Sottsass. È in denim, invece, la gonna di Twinset (122 euro) con linea ad A e profondo spacco sottolineato dai bottoni automatici a cuore. Lana con lavorazione a coste per la gonna aderente in vita con pieghe sul fondo Stella McCartney (565 euro). Sceglie, invece, il tulle color corallo Patrizia Pepe (460 euro) per il suo modello a balze con girovita elasticizzato.
  • Midi: sempre aggraziate e di gran classe, si fermano al polpaccio, abbelliscono particolarmente la silhouette e si confanno ad occasioni formali e non, a seconda della linea, del taglio e del tessuto. È plissé, realizzata in fluido raso cady turchese la gonna a vita alta con cintone di Fendi (1.200 euro), mentre è un elaborato effetto patchwork quello creato dal mix di stampe floreali dai colori e motivi diversi scelto da Gucci (1.980 euro); svasata in tessuto di puro cammello zibellinato, la gonna a vita leggermente alta di Max Mara (420 euro) con pieghe sul davanti e tasche sui fianchi. Foderata. Chiusura con lampo invisibile sul retro. Realizza un ricercato motivo a rombi la lavorazione jacquard della pencil skirt di Sportmax (185 euro) dalla linea essenziale
  • Mini: la fortunata invenzione di Mary Quant non raccoglie grande fortuna nell’autunno inverno 2017-2018, ma tra le poche proposte che salgono sopra al ginocchio se ne evidenziano alcune particolarmente originali e divertenti, come la minigonna svasata in cavallino stampa leopardo di Michael Kors (565 euro), perfetta per aggiungere un tocco femminile al guardaroba. È in organzino la mini, sempre svasata, di Miu Miu (590 euro), con stampa allover St. Phone Piccolo. Tessuto bouclé bianco e nero con pannelli riflettenti in tweed color argento ad elevato contrasto la scelta di Karl Lagerfeld (295 euro) per il suo modello con zip laterale. Verde militare per la gonna multitasche di Moschino (767 euro): coulisse, automatici e lacci per una proposta ironica e giovanissima.

Gonne Autunno Inverno 2017-2018: tendenze

  • Pelle: ancora meglio nella sua variante eco, sarà un materiale molto gettonato, comprese stampe leopardate e affini, sia per minigonne che per gonne a matita longuette.
  • Tweed: specialmente a quadri tartan o in bouclé, e non solo dalle parti di Chanel. Perfetti sia per il modello a matita sia per quelli a ruota.
  • Pieghe, piegone o plissé: tinta unita o decorate con ricami floreali e applicazioni, difficile rinunciare ad avere almeno un modello nell’armadio con questo trend di stagione.
  • Maxi volant: accanto i modelli aderenti a tubo, molto sexy, ci saranno anche quelli più morbidi e ampi, con maxi volant, in tessuti leggeri e cangianti come il velluto, altro trend imperdibile della prossima stagione.
  • Bianco: accanto al verde petrolio, al blu navy e al rosso mattone, tra i nuovi colori invernali di tendenza ci sono le gonne bianche da portare di giorno o di sera.
  • Gonne a ruota e a campana: hanno da sempre un fascino intramontabile e tornano di anno in anno. Il motivo? Stanno bene a tutte, basta abbinarle nel modo giusto.
  • Vita alta: tendenza valida per le gonne a matita ma non solo. Pance all’aria, anche sottozero, solo per le giovanissime, la vita alta è il riscatto per donne più mature, iperfemminili e molto chic.

Gonne Autunno Inverno 2017-2018: abbinamenti

  • Una gonna dalla linea a matita, o fluida e longuette nella fantasia floreale o geometrica preferita, si abbina per una perfetta mise da giorno, con una camicia o un top di un colore all’interno del pattern un colore e con scarpa e borsa in tonalità differenti ma affini.
  • I modelli dai tessuti più impalpabili si sposano con calze pesantissime e coprenti, come quelle in lana, oppure a gambe nude, per le più coraggiose che non temono il freddo.
  • Le lunghezze mini sono perfette con gli stivali cuissard, altissimi oltre il ginocchio, da portare anche con i modelli più lunghi ma ampi.
  • Ankle boot e décolleté con tacco largo si sposano con gonne a matita.
  • Da provare la gonna indossata sui pantaloni, una tendenza già vista in estate e riconfermata per la stagione fredda.
  • Tessuti leggeri si mescolano a maglioni pesanti, compresi i modelli a pieghe, da abbinare a uno stivale dal gambale morbido.
  • Sempre con maglioni invernali pesanti o con felpe dal mood sporty si abbinano le gonne con stampe.