Più volte, sulle pagine di questo blog, vi abbiamo parlato di biciclette e automobili in grado di muoversi utilizzando energia elettrica.

Stavolta il tema è simile, vogliamo infatti parlarvi di una moto elettrica, per la precisione la prima moto elettrica prodotta e regolarmente immatricolata come tale.

Si tratta di Grace, prodotta in maniera del tutto artigianale ad Hannover. Il telaio brevettato è completamente realizzato in alluminio, mentre parte dei materiali utilizzati per assemblare questa motocicletta sono presi dal caccia Eurofighter e da vetture di Formula 1. Tutto ciò consente al mezzo di avere un peso contenuto pur conservando la rigidità necessaria a garantire l’incolumità del passeggero.

Il manubrio rappresenta una sorta di centro di controllo attraverso il quale tenere sott’occhio le luci, la gestione della batteria, sistema di allarme e tutto il necessario alla gestione della motocicletta. La batteria è integrata nel telaio e consente di percorrere circa 40 chilometri ad una velocità superiore a 45 Km/h con una ricarica completa che dura soltanto un’ora.

Il costo di questa moto futuristica è di 5.877 euro. Per chi volesse vederla all’opera, non resta che guardare il seguente video.