Di tutte le cerimonie di premiazione, quella dei Grammyè forse quella più attesa, assieme alla notte degli Oscar. Mentre, però, tutti aspettano questi ultimi per sapere i vincitori, la maggior parte degli spettatori della serata della consegna degli ambiti premi musicali non vede l’ora di scoprire gli abiti che sfileranno il tappeto rosso. Così, nel rispetto della tradizione, anche ieri sera le star del mondo della musica hanno dato libero sfogo alla loro eccentricità più “modaiola” sfoggiando i look più diversi.

Come sempre, quindi, c’è stato chi ha fatto pieno centro, dimostrando allo stesso tempo gusto e stile e chi, invece, si è fatto prendere un po’ troppo la mano dando vita a veri e proprio disastri di moda. Prima di passare, allora, ai migliori e ai peggiori look di ieri sera, va detto che c’è una personalità che non può essere catalogata in nessuna delle due categorie perché non c’è un look da giudicare. Ovviamente stiamo parlando di Lady Gaga, apparsa sul red carpet dentro un uovo trasportato da quattro omaccioni vestiti di pelle color avorio.

Galleria di immagini: Grammy awards tappeto rosso

Posto che, allora, la star che destava più curiosità in termini di stile non è classificabile per l’assenza di un outfit ben definito, possiamo ora passare ai migliori e ai peggiori look di ieri sera.

Iniziamo col dire che non c’è una star che si sia distinta fra le altre per il proprio look e che, anzi, in molte hanno peccato di scarsa originalità, infatti molti stili sono apparsi simili fra di loro. La parola d’ordine sembra essere stata “bagliore“. Moltissime cantanti, infatti, hanno optato per un look sparkling, indossando abiti ricoperti di paillettes o addirittura interamente composti da tessuti scintillanti. Quello che cambiava era la fantasia, così mentre Miley Cyrus ha optato per un animalier, Heidi Klum ha preferito un look dorato e Jennifer Lopez ha scelto l’argento.

Molto più sobrie, invece, Nicole Kidman, che ha preferito lasciare la scena al marito musicista Keith Urban, e Lea Michele, che indossava un abito nero molto scollato e abbinato a un paio di Louboutin dal tacco vertiginoso. Il tappeto rosso ha anche ospitato delle bellissime future mamme, in particolare Kate Hudson che, dovendo coprire il pancino appena accennato della fresca gravidanza, ha deciso di scoprire la schiena.

Fra i look più discutibili c’è sicuramente quella di Nicki Minaj che ha optato per un total animalier dalle scarpe ai capelli, e Rihanna. Quest’ultima indossava un vestito totalmente trasparente che copriva ciò che doveva essere coperto solo grazie a delle righe di tulle sapientemente distribuite. Anche Katy Perry ha deciso di non passare inosservata, scegliendo per la serata una gonna da sirena, un top coperto di lustrini argentato e un bel paio di ali da angioletto.