La grande nave della dodicesima edizione del Grande Fratello è finalmente salpata, carica di un equipaggio fatto di concorrenti dalle caratteristiche più disparate. Al timone sempre Alessia Marcuzzi, vittima di uno fastidioso calo di voce, e l’agguerritissimo Alfonso Signorini.

Sono 17 i nuovi inquilini della casa di Cinecittà, quest’ultima rinnovata con un nuovo arredamento “ecologico”, così come l’ha definito la stessa Marcuzzi, e con spazi decisamente maggiori. Particolare rilievo viene data all’interazione fra i concorrenti, grazie a divani a ferro di cavallo e tavole rotonde, mentre vasche jacuzzi e docce diventano vero e propri oggetti di design da sfoggiare come fulcro dell’appartamento.

Galleria di immagini: Grande Fratello 12, i concorrenti

Durante tutto il prosieguo della prima puntata, il pubblico ha potuto far conoscenza di tutti i nuovi partecipanti, i quali si sono dovuti sottoporre alle più svariate prove per avere accesso al reality. Dalle chiamate telefoniche improvvisate al parente di turno, ai sondaggi fra gli inquilini passando per piccoli test di cultura, il {#Grande Fratello} ha cercato di svecchiare ormai la consueta routine dell’esordio. L’esperimento non sembra effettivamente riuscito, ma è noto ormai come il format dia il suo meglio sulle lunghe distanze.

Il primo a varcare la porta rossa è Danilo Lovelli, barese loquace incaricato di recuperare una misteriosa “golden key”. Seguono Adriana Peluso, salernitana verace dal passato tormento, e Filippo Pongiluppi, riminese estroverso e molto sicuro di sé. È quindi il turno di Gaia Elide Bruschini, romana biondo platino che in tarda sera ha fatto impazzire Twitter per la sua vittoria a Miss Lesbica 2010, e Sofia D’Altrui, pescarese figlia dei noti campioni di pallanuoto.

È a metà serata, tuttavia, che il gioco si accende e con esso le attenzioni del pubblico. Viene infatti presentato il rugbista di serie A1 Rudolf Mernone, fisicatissimo e sexy giovane che si è meritato addirittura un trending topic su Twitter. A seguirlo vi è Valeria Molin Pradel, ragazza colta di Bolzano addirittura iscritta al prestigioso club del Mensa grazie al suo QI di 160. La cultura, se così si può definire, torna però ai consueti livelli del GF con Luca Di Tolla, biologo marino talmente innamorato degli squali tanto da dedicar loro una poco edificante poesia (“T’amo perché non sei un branzino”). Entrano quindi Ilenia Pastorelli e Floriana Messina, sottoposte a uno scherzo dagli abitanti della casa. Gli uomini sono fintamente invitati a scegliere una delle due ragazze e, su suggerimento della Marcuzzi, indicano tutti il nome di Ilenia per far innervosire la già accaldata Floriana. Quest’ultima, infatti, si vanta di continuo della propria intelligenza e della passione per la lettura colta. Si smentirà poco dopo la fine della trasmissione, inscenando una riproposizione di “Titanic” sul balcone della casa.

Arriva quindi Mario Ermito, il bel modello di cui tutta la rete parla da giorni. Secondo il Web, infatti, sarebbe lui il concorrente gay di questa edizione del Grande Fratello. E c’è già chi invece lo vede pronto a far coppia con Miss Lesbica, se non fosse però per Luca Di Tolla, anch’esso accreditato dalla Rete come omosessuale.

Il momento più divertente della serata è tuttavia occupato dal concorrente che, con tutta probabilità, darà più soddisfazione in questa edizione del reality. Si tratta del “principe” indiano Kiran Maccali, presentato come un facoltoso asiatico in cerca di consorte in Italia, sulla falsa riga di Eddie Murphy. Lo sketch dura tuttavia poco: Kiran è un ragazzo adottivo dal marcatissimo accento bergamasco, venticinquenne agricoltore che l’India non è in grado di identificarla nemmeno sulla cartina. Molto simpatico e ironico nel suo rifiuto quasi retrò della modernità, tanto da rifuggire tecnologia e computer. Come sia finito al Grande Fratello, considerato che probabilmente abbia epurato anche la TV dalla sua abitazione, non è dato sapere. La Rete, comunque, l’ha già indicato come il probabile vincitore di questa edizione.

Entra quindi Caterina Siviero, igienista dentale padovana che, almeno dal suo ingresso, non smentisce di certo le dicerie su ben altre colleghe. La giovane sceglie infatti un abito dall’ampissima scollatura sulla schiena, tanto da mostrare in bella vista i glutei. Deve addirittura intervenire Alessia, cercando di giustificare il tutto con il famigerato microfono che con il suo peso avrebbe fatto scegliere il fin troppo generoso abito. Più spogliata, ma incredibilmente anche più sobria, è mamma burlesque: Claudia Letizia. Napoletana, madre di un bambino e felicemente sposata, Claudia passa il proprio tempo libero rincorrendo la figura di Dita Von Teese. E ne fornisce anche un’esplicita dimostrazione in studio.

Infine, ecco arrivare Chiara Giorgianni, giovane amante dello shopping e della nightlife meneghina, Leone Guicciardini, erede squattrinato della famosa dinastia fiorentina, e Amedeo Aterrano, studente napoletano di economia. La prossima settimana, invece, dovrebbe fare il suo ingresso Walter Mercuri, il giovane rimbalzato ieri sera davanti alla porta rossa.