La 14esima settimana di gravidanza è un momento in cui ci si comincia a sentire a proprio agio rispetto ai cambiamenti avvenuti nel proprio corpo.

L’utero si gonfia sempre di più e inizia a sporgere verso l’esterno, mostrando inequivocabilmente la vostra condizione. La pelle diventa particolarmente morbida e chiara e i capelli molto fitti e lucenti. Il piccolo a questo punto è completamente formato e la placenta inizia a lavorare.

La spina dorsale si è raddrizzata e il vostro bambino riesce ad aggrottare le sopracciglia e fare una smorfia. Ormai misura circa 6,1 cm, quasi quanto un limone.

Galleria di immagini: Melissa Satta Incinta: tutte le foto della showgirl con il pancione