La ditta norvegese Variér ha prodotto una serie limitata e numerata della famosa sedia reclinabile Gravity Balansper celebrerarne i 25 anni dalla nascita.

L’edizione speciale di 250 pezzi ha una struttura metallica in plate ed è venduta con il CD audio “The relax experience” e con il libro “Rethinking Sitting” scritto da Peter Opsvik, designer scandinavo a cui si deve il progetto e la realizzazione di Gravity Balance.

La particolarità di questa poltrona ergonomica risiede nel cosiddetto principio della seduta attiva e dinamica che garantisce 4 posizioni: operativa, conversazione, lettura, relax.

Spostando leggermente il peso del corpo, senza alzarsi, si può con estrema facilità cambiare posizione provando la sensazione di essere quasi in assenza di gravità.

Gravity Balance è quindi molto comoda sia per riposarsi che per svolgere svariate attività. Opsvk ama sostenere che questa non è una semplice sedia ma è un modo di vivere e d’altronde anche la ditta Variér in un comunicato ufficiale dichiara:

Le nostre sedute sono sempre state concepite per garantire il benessere attraverso il movimento. Quando vi muovete, vi sentite bene, sia fisicamente che mentalmente. Finché il vostro corpo avrà la possibilità di scegliere, privilegerà il movimento all’inerzia. Anche quando siete seduti.

La poltrona è molto stabile ed è dotata anche di un cuscino poggiatesta regolabile. È resistente e in grado di supportare pesi superiori a 300 kg.

La versione base costa circa 1300 euro. Il prezzo dell’edizione speciale non è stato ancora diffuso ma di certo sarà più alto rispetto a quello del modello prodotto in serie.