I Green Day si scagliano contro Bon Jovi. Nel corso di un’intervista non del tutto riportata, il leader del gruppo punk californiano Billie Joe Armstrong avrebbe dichiarato che i Bon Jovi sono la peggior band con cui abbia mai suonato.

La notizia ha fatto il giro del Web, anche se ancora non vi sono ulteriori precisazioni da parte dei Green Day né commenti ufficiali da parte di Bon Jovi.

Galleria di immagini: Green Day

Armstrong stava facendo una disamina dei migliori gruppi rock con cui ha condiviso il palco. Se dal cantante i Bon Jovi sono considerati i peggiori, i migliori sono i The Hives.

I The Hives sono un folle gruppo svedese garage punk; sono noti per il loro ritmo trascinante e pungente e per i loro video ironici. Ultimamente si sono imposti con Tick Tick Boom, canzone divenuta colonna sonora di videogiochi e del film Jumper.

È probabile che il giudizio di Armstrong non sia sul genere o sulla qualità musicale della band, ma sul tipo di spettacolo che sanno imbastire live. Probabilmente il leader dei Green Day ha confrontato il modo che Hives e Bon Jovi hanno di proporsi al pubblico una volta sul palco. La cosa non potrebbe stupire, dato che i Green Day, dal vivo, sono abituati a suonare anche per tre ore di fila mettendo in scena uno spettacolo in cui può avvenire di tutto.

Sui vari forum tematici in giro per la rete i fan di Bon Jovi si stanno smuovendo: chi ama entrambe le band, non si spiega la frase di Armstrong, che, effettivamente, sembra sin troppo estrapolata dal suo contesto.

Fonte: NME