L’attrice e modella Isabella Rossellini ha recentemente presentato a “Che tempo che fa” la serie “Green Porno”, di cui è interprete, autrice, e co-regista. Il progetto, arrivato alla terza stagione, è nato con l’intento di raccontare la vita sessuale degli animali.

Galleria di immagini: Green Porno

Sapevo che la gente non si interessava tanto agli animali, ma si interessano tutti al sesso… e gli animali fanno delle cose tremende.

La serie, prodotta da Robert Redford per il Sundance Channel, è composta di episodi di due minuti ciascuno, ed è stata pensata per una visione a schermo ridotto, via Web o cellulare. In Italia, le puntate saranno trasmesse da un nuovo canale del digitale terrestre.

La famosa figlia d’arte interpreta con ironia le varie fasi dell’accoppiamento animale, ricorrendo a un linguaggio tecnico, estremamente semplice, capace di catturare l’interesse del pubblico. Ragni, lumache, balene, calamari e altre particolari specie, si muovono all’interno di un’originale cornice cartoon interamente ricreata a mano.

Nel 2010 vedremo Isabella Rossellini al cinema in “La solitudine dei numeri primi” nel ruolo di Fernanda. Il film, diretto da Saverio Costanzo, è tratto dall’omonimo romanzo di Paolo Giordano, vincitore del premio strega nel 2008.