Il motto di Gresso, azienda russa leader nella realizzazione di cellulari luxury, è: “Gresso. L’unico cellulare con duecento anni di storia”.

Difficile a credersi? Non più di tanto, visto che l’elemento che caratterizza la scocca dei suoi cellulari è… blackwood africano di appunto 200 anni, un legno dal colore scuro che lo rende molto simile all’ebano. Ma si tratta in realtà di un legno ancora più pregiato, che rende dei semplici cellulari oggetti rari e preziosi.

La Gresso realizza ogni singolo cellulare con un procedimento che potremmo definire quasi artigianale, tanto che ogni telefono non risulta mai uguale a un altro. Vi chiederete voi: come può un cellulare essere realizzato in legno, un materiale poco resistente agli urti e alle alte temperature? Ma qui non parliamo di un legno qualsiasi: il blackwood è infatti un materiale dalla consistenza molto simile a quella del metallo e praticamente insensibile alle alte temperautre.

Da piccola azienda si impone sui mercati internazionali del lusso nel 2006, lanciando la linea Black Aura, che richiama fin dal nome i materiali utilizzati: blackwood e aurum, cioè purissimo oro rosa a 18 carati. Il prezzo di questo gioiellino è 13.000$, che lo proietta tra i primi dieci cellulari più costosi al mondo.

Il 2007 vede comparire sulle scene due nuove linee: la Avantgarde Collection, che oltre all’estetica raffinata si distingue per la fotocamera a 2 mega pixel, il display a 65 mila colori e il sistema operativo Windows Mobile 6.0, e la Avantgarde Black Diamonds, con diamanti neri incastonati nei tasti. prezzo: tra i 9.000 euro e i 30.000 euro.

La collezione Avantgarde Steel, presentata nel Marzo di quest’anno, prevede per la prima volta l’utilizzo di un nuovo materiale, l’acciaio, elaborato nelle migliori industrie aeronautiche. Due modelli disponibili: Sol Steel, dalla tastiera in titanio, e Luna Steel. Il prezzo di entrambi è fissato a 3.500 euro.

Indiscrezioni dell’ultima ora danno per certa la presentazione della collezione in edizione limitata Avantgarde White Diamonds all’interno della fiera americana del gioiello JCK Las Vegas Show: come nella versione Black Diamonds, anche in questo caso la tastiera è tempestata di preziosi diamanti bianchi.

Sempre alla fiera JCK sarà presentata anche una linea top secret, la Ceramica Skeleton, che la stessa azienda definisce una vera e propria rivoluzione nel campo del design per cellulari. L’ispirazione è tratta dagli skeleton watches, cioè gli orologi cin cui sono resi visibili i meccanismi interni.