Sembra quasi che Gresso, brand della telefonia di lusso, abbia sentito il richiamo della nostra classifica sulle pen drive più lussuose del mondo e abbia creato apposta una linea di preziose chiavette USB, prenotandosi per la prossima.

Naturalmente non crediamo di essere già così importanti da determinare le scelte delle aziende del lusso, ma non possiamo fare a meno di mostrarvi questa nuova creazione, nella quale Gresso sperimenta per la prima volta un campo, come quello delle memorie flash drive, finora mai esplorato.

Quindi, dopo i cellulari in legno antico, ecco Enigma, una collezione di USB caratterizzata dall’utilizzo di materiali pregiati e design innovativo.

Enigma Labyrinth by Gresso

Come in ogni prodotto targato Gresso, la firma viene data dal legno blackwood africano, vecchio di 200 anni, e naturalmente da pietre preziose e metalli pregiati: diamanti si uniscono a rifiniture in oro giallo 18 kt, dando vita a fantasie e decori che sembrano usciti dal pennello di un pittore.

Due sono i modelli di Enigma, la Constellation, a forma di stella, e il triangolare Labyrinth, i quali nascondono al loro interno una sorpresa: ogni modello nasconde al suo interno 3 USB, ognuna da 64GB, per un totale di 192GB.

Non solo pen drive, ma anche pendenti con cui impreziosire il proprio decolleté: ogni chiavetta infatti viene presentata con un pratico laccio di caucciù, per indossare ogni giorno un po’ di tecnologia. Naturalmente, Enigma non sarà disponibile a tutti i comuni mortali: solo 99 i pezzi acquistabili, al prezzo di 5.000 euro.