Il nome di Causse giungerà nuovo ai più ma, per i vip di tutto il mondo, è già simbolo di classe ed eleganza. È questa la nuova maison entrata a far parte della grande famiglia {#Chanel}, completamente dedicata al mondo dei {#guanti}: un accessorio simbolo di ricercatezza, perfetto per completare il proprio look in qualsiasi occasione, dalle più classiche a quelle casual di ogni giorno.

Ultimo arrivato tra i brand raccolti sotto l’ala protettrice di Chanel, Causse è stato acquisito dalla maison attraverso Paraffection, compagnia che preserva le creazioni artigianali lasciando ai piccoli atélier completa libertà d’azione assicurandogli però importanti collaborazioni come quella nata con il marchio dalla doppia C. Una realtà particolarmente importante, quella della compagnia, proprio come sottolineato dal presidente del settore moda della storica maison francese, Bruno Pavlovsky:

«Questo tipo di acquisizioni è volto a preservare e traghettare nel futuro le eccellenze dell’artigianalità francese».

Già scelto da molti volti noti del jet set come la popstar {#Madonna}, lo stilista Karl Lagerfeld o {#Paris Hilton}, Causse nasce nel Sud della Francia, precisamente a Millau, nel lontano 1892. Nonostante il suo esiguo numero di dipendenti, solo 40 in tutto, l’azienda riesce a realizzare ben 25 mila paia di guanti, tutti rigorosamente prodotti in maniera artigianale, per i più importanti marchi del mondo della {#moda}.

Fonte: var _ajaxurl_ = "http://www.diredonna.it/wp-admin/admin-ajax.php";var _tag_ = 'chanel';var _newslettertitle_ = "Guanti: sono di Causse i più amati dai vip";

Tag: