Gucci si avvicina al mondo della tecnologia per sfruttare tutti i vantaggi che si possono e si potranno ottenere in un futuro non troppo lontano attraverso la Immersive Retail Experience. La {#moda} diventa così una vera e propria occasione di {#shopping} a tuttotondo, creando nuove esperienze completamente aperte ai propri clienti.

Questa innovativa idea cambia il modo di fare shopping, passando da un metodo tradizionale ad uno all’avanguardia, che permette di sfruttare moltissime agevolazioni. Il progetto è stato presentato nel flagship store Gucci di Milano durante le sfilate uomo, presentato con orgoglio ed entusiasmo dal famoso brand di moda.

All’interno della boutique sono presenti 5 colonne interattive che riproducono a grandezza naturale le immagini delle ultime sfilate uomo e donna, guidate dai clienti che possono decidere di visionare nei dettagli un determinato look piuttosto che un altro. Con zoom e altri strumenti appositi si potranno vedere con precisione accessori e molto altro. Oltre alle colonne interattive nello store saranno presenti anche degli iPad aggiuntivi che permetteranno di visionare i look delle sfilate tramite l’applicazione Virtual Catalogue. Inoltre, richiedere la disponibilità di un prodotto non sarà più un problema, poichè i tempi verranno azzerati dall’applicazione Interactive Shopping, verificando in tempo reale la presenza o meno dell’elemento nella boutique.

Non solo per adulti, ma l’Immersive Retail Experience è stata pensata anche per i più piccoli, che potranno giocare con l’orsetto Gucci mentre mamma e papà fanno shopping.

Fonte: Grazia