Dopo aver presentato la linea Primavera/Estate 2015 alla Milano Fashion Week e aver lanciato la prima collezione Gucci Cosmetics con un cocktail party esclusivo nel flagshipstore in Via Montenapoleone, il marchio fiorentino presenta le immagini della prima campagna make up con una testimonial d’eccezione: Charlotte Casiraghi.

Come per la collezione prêt-à-porter, anche la campagna “Stolen Moments” di Gucci Cosmetics punta sulla donna moderna e la nipote dell’eterna Grace Kelly ne è l’incarnazione perfetta.

Misteriosa, sexy e, soprattutto, indipendente Charlotte si muove elegantemente sotto la direzione di Fabien Baron e Darius Khondji, prima in una lussuosissima suite di albergo intenta a truccarsi con i prodotti iconici della linea di cosmetici – tra i quali il rossetto Audacious Color-Intense in “Iconic Red”, l’ombretto Magnetic Color Shadow Mono in “Iconic Gold” e l’Opulent Volume Mascara in “Iconic Black” – indossando un abito in oro firmato dalla maison fiorentina per poi spostarsi all’esterno ed entrare in una macchina.

Per la creazione di questa nuova linea, il direttore creativo della maison italiana, Frida Giannini, ha collaborato con la celebre make up artist nonché Direttore Artistico di Gucci Cosmetics Patty McGrath – i cui look accompagnano da anni le creazioni firmate Gucci – alla creazione delle nuances della collezione, curando anche il make up sfoggiato da Charlotte Casiraghi.

Per quanto riguarda i manifesti in carta stampata, Charlotte ha posato sotto l’obiettivo dei celebri fotografi Mert Alas & Marcus Piggot.