Si sa che i personaggi dello showbiz sono iperattenti al loro aspetto e non hanno problemi ad investire moltissimo su cure e trattamenti estetici che, a sentir loro, risultano miracolosi. Imitando i genitori, anche i figli dei personaggi più famosi del mondo dello spettacolo possono prendere questa abitudine pur essendo davvero giovanissimi e palesemente estranei a problemi estetici.

Un esempio eclatante che sta facendo il giro del web riguarda Apple, la figlia di Gwyneth Paltrow e Chris Martin. La ragazzina ha appena undici anni ma già spende centoquaranta dollari, l’equivalente di centottanta euro, per ogni trattamento di bellezza facciale al quale si sottopone dalla più famosa estetista di Hollywood, Sonya Dakar.

L’estetista ha come clienti i vip più famosi di Los Angeles, tra cui Leonardo Di Caprio e Jennifer Lawrence, ed anche la figlia della Paltrow fa già parte della lunga lista di star. Avendo appena undici anni Apple, ovviamente, non ha necessità di cure particolari per la pelle ma comunque si dichiara molto soddisfatta dei trattamenti tanto che, così come riporta il “Mirror”, è lei stessa a dare consigli in merito alla mamma:

Mamma, devi andare solo da Sonya.

D’altronde la figlia d’arte avrà sicuramente preso il buon esempio da Gwyneth, molto attenta al suo aspetto fisico tanto da concedersi molto spesso dei lunghi soggiorni in spa. Proprio ultimamente l’attrice ha rivelato, inoltre, di essere particolarmente affezionata ai bagni di vapore vaginali, una tecnica innovativa che, stando alle sue parole, è rigenerante sotto tutti i punti di vista:

Immagina di essere seduta su un piccolo ‘trono’ e sotto di te una combinazione di vapore a raggi infrarossi che ti purifica l’utero. Si tratta un rilascio energetico, non una doccia di vapore, che bilancia gli ormoni femminili.

Una foto pubblicata da Gwyneth Paltrow (@gwynethpaltrow) in data: