Per un film intitolato “Country Song” e incentrato su una cantante di musica country, quale posto migliore per la premiere se non Nashville, la capitale del genere? È in questa città, molto lontana dal glamour di Hollywood, che Gwyneth Paltrow ha presentato in anteprima il suo nuovo film, in uscita nelle sale americane nel gennaio 2011.

L’attrice ritorna quindi in un ruolo da protagonista, dopo la parentesi da segretaria di “Iron-Man”, e lo fa in un film che le potrebbe regalare un nuovo Oscar (dopo quello per “Shakespeare in Love”), in una parte country simile a quella di “Crazy Heart” che ha portato la prima statuetta della carriera a Jeff Bridges.

L’attrice si è dichiarata entusiasta di essere a Nashville:

Mi sento davvero parte di questa cultura, dei negozi e del cibo, è stato incredibile. Voglio dire, penso che questa sia una città davvero speciale e mi sento molto fortunata di essere qui a presentare il film.

La pellicola proporrà una Gwyneth Paltrow in versione canterina e staremo a sentire se potrà dare del filo da torcere al marito, il cantante dei Coldplay Chris Martin. Nel cast di “Country Song” troviamo anche il cantante country Tim McGraw (già apparso in “The Blind Side”) e Leighton Meester, la terribile Blair Waldorf della serie TV “Gossip Girl” e pure lei cantante pop, sebbene per il momento ancora lontana dal successo dei Coldplay.

Di seguito vi proponiamo il trailer del nuovo film con protagonista Gwyneth Paltrow, “Country Song”.