La catena Kentucky Fried Chicken ha presentato un nuovo panino nei suoi fast food dislocati in Corea del Sud, un hamburger dal titolo di battaglia “Zinger Double Down King“. Un nome ‘pesante’ per un panino che leggero e salutare non lo è affatto, visti gli ingredienti di cui è composto: si tratta di strati di formaggio e pancetta, carne di manzo e salse extra, il tutto racchiuso in due fette di pollo fritto (che vanno a sostituire il classico tipo di pane utilizzato per gli hamburger). La prima particolarità di questo panino è, infatti, proprio l’assenza di pane.

E il risultato è quello che potete vedere nella foto:

Il Zinger Double Down King è in vendita dal 18 ottobre scorso, costa circa 5,50 euro se venduto da solo mentre se aggiunto ad un menù il costo sale a 8,50. Prezzo piuttosto contenuto ma calorie strabordanti: mangiarlo significa infatti incamerare nel proprio corpo 750 calorie. Non si tratta della prima stranezza che abbiamo visto di recente in fatto di novità da fast food: poco tempo fa, in Giappone, Burger King ha introdotto l’hamburger nero mente a Londra è stato aggiunto al menù il panino più costoso del mondo (1.400 euro per 2.618 calorie).

photo credit: Marufish via photopin cc