Harrison Ford ha rivelato al mondo che sua figlia Georgia, di 26 anni, soffre di epilessia. L’attore è apparso visibilmente commosso quando, durante una serata di gala organizzata per trovare fondi per la cura dell’epilessia, ha descritto sua figlia che combatte ogni giorno contro questa terribile malattia come la sua eroina.

Harrison Ford ha dichiarato al “New York Daily News“:

L’esperienza di una persona cara che soffre di questa patologia può essere devastante. Sei consapevole di come ogni crisi incida sulla loro vita, sul loro futuro, sulle loro opportunità e si desidera disperatamente di trovare una cura. Si vuole trovare a tutti i costi un modo affinché possano vivere una vita il più possibile comoda e serena.

Di sua figlia, che ha partecipato alla serata al suo fianco, l’attore ha aggiunto:

Ammiro molte cose di lei: ammiro la sua perseveranza, il suo talento, la sua forza. È il mio eroe e le voglio davvero bene.

Harrison Ford, che ha altri quattro figli, ha raccontato che Georgia, avuta con la seconda moglie Melissa Mathison, aveva presentato la sua prima crisi da bambina, durante un pigiama party, e le è stato prescritta una terapia per l’emicrania acuta:

Pochi anni dopo, ha avuto un’altra grave manifestazione della patologia su una spiaggia a Malibu, dove per fortuna un regista di Hollywood l’ha trovata. Ho detto a me stesso: questa è Los Angeles. Abbiamo alcuni dei migliori medici del mondo, devono sapere che cosa c’è di sbagliato in lei. Ma non c’è stata la diagnosi  di epilessia.

L’attore di Star Wars ha infine raccontato, combattendo le lacrime, che dopo un altro attacco, mentre Georgia era a Londra a studiare, è andato per una consultazione alla New York University:

Il Dr Orinn Devinskly, che è un caro amico, ha finalmente diagnosticato l’epilessia. Le ha prescritto il farmaco giusto e così non ha avuto neanche una crisi in otto anni.