Dopo non essere riuscita a garantire una trasposizione 3D per “Harry Potter e i Doni della Morte – Parte I” nelle sale, la Warner Bros sembra intenzionata a fare di tutto per accontentare gli appassionati della saga.

Oltre infatti ad offrire tale tecnologia nella Parte II del film, la major ha anche deciso di voler convertire alcuni titoli precedenti. Le pellicole in questione sarebbero i due precedenti della saga di Harry Potter “L’Ordine della Fenice” e “Il Principe Mezzosangue”, che usciranno in formato Blu-Ray 3D per l’home video.

La riconversione è stata affidata alla Prime Focus, lo stesso studio che ha clamorosamente fallito la conversione 3D di “Scontro tra Titani”. Mentre per quanto riguarda gli altri capitoli l’operazione sembra un tantino più complicata, visto che dovrebbero essere chiamati in causa i registi dei precedenti capitoli Chris Columbus, Mike Newell e Alfonso Cuaron.

Ricordiamo che “Harry Potter e i Doni della Morte – Parte I”, uscirà nelle sale il prossimo 19 novembre, mentre “Harry Potter e i Doni della Morte: parte II” il 15 luglio 2011.