Che “Harry Potter e i Doni della Morte” si preannunci come la pellicola più ricca d’azione e di emozioni dell’intera saga si era ormai capito, vista l’atmosfera dei trailer rilasciati fino ad oggi e le dichiarazioni degli attori protagonisti, che non hanno fatto altro che aumentare l’attesa del pubblico per l’arrivo del nuovo film.

Ma anche il cast di Harry Potter ripone molte attese per la settima trasposizione cinematografica della saga fantasy. Dopo le parole di Daniel Radcliffe, che aveva affermato come Harry Potter 7 a suo parere riuscirà a sconvolgere i fan, si è espressa anche la collega Emma Watson, che nella saga fantasy interpreta Hermione. La talentuosa attrice si è dichiarata impaziente di vedere quale sarà la reazione del pubblico non appena si concluderà “Harry Potter e i Doni della Morte“. Inoltre:

I due film che compongono Harry Potter e i Doni della Morte sono su un livello completamente diverso rispetto a tutto quello che è venuto prima. Penso che la gente sarà come stordita.

Emma Watson, che affianca nel cast gli altri due attori protagonisti Daniel Radcliffe (Harry) e Rupert Grint (Ron), ha spiegato poi che le mancherà interpretare Hermione una volta che debutteranno nei cinema entrambe le pellicole. Nel corso degli anni, l’attrice si è immedesimata molto nel suo personaggio:

Amo Hermione con tutto il cuore. Non credo che potrò mai interpretare un altro personaggio in cui mi riconosco molto.

“Harry Potter e i Doni della Morte” verrà diviso in due parti: la prima arriverà nei cinema il 19 novembre, mentre la Parte II debutterà nel 2011. E l’attesa è ormai alle stelle.