A poco più di un mese e mezzo dall’esordio nelle sale cinematografiche di “Harry Potter e i Doni della Morte: Parte I” spunta in Rete il primo spot televisivo della pellicola. Protagonista dei trenta secondi di filmato, visibile in streaming a fondo post, è Lord Voldemort, che esordisce con un minaccioso:

Harry Potter, ho visto il tuo cuore… ed è mio.

Nel frattempo, sono state diffuse alcune informazioni in merito a quanto verrà raccontato nella pellicola. La storia si interromperà in corrispondenza dei fatti narrati nel 24esimo capitolo del romanzo, lasciando alla seconda parte (nei cinema a luglio 2011) il compito di concludere la saga con la battaglia di Hogwarts. A parlarne è stato il regista britannico David Yates, con una dichiarazione rilasciata a Entertainment Weekly:

Harry Potter e i Doni della Morte: Parte I terminerà con Lord Voldemort che entra in possesso della Bacchetta Suprema e con Harry, Ron e Hermione catturati dai Ghermidori nella foresta. Potrebbero esserci dei cambiamenti in fase di post-produzione, ma a grandi linee questo è quanto abbiamo in mente.

Dopo il filmato, una carrellata di immagini che vede protagonisti Harry (Daniel Radcliffe), Ron (Rupert Grint) e Hermione (Emma Watson) impegnati sul set per le riprese.