Arriva questa sera a Londra l’anteprima di Harry Potter e i Doni della Morte Parte I, un film che segna l’inizio dell’epilogo per la saga più seguita della storia, soprattutto tra i giovani. Il film sarà proiettato in anteprima mondiale contemporaneamente nei cinema Odeon ed Empire di Leicester Square e arriverà nelle sale il prossimo 19 novembre.

Due ore non bastavano per contenere tutto il finale del libro di J. K. Rowling, per farlo bisognava omettere troppe parti rischiando di non rendergli giustizia. Così gli autori hanno deciso di dividere l’ultimo appuntamento con Harry Potter in due film. La seconda parte, con la quale si chiuderà una delle saghe più riuscite del cinema, arriverà nelle sale la prossima estate.

Tra i fan la tensione è altissima, tantissimi i giovani che stanno affollando la piazza londinese in attesa dei grandi protagonisti della serie. Daniel Radcliffe, Emma Watson e Rupert Grint attraverseranno stasera, emozionati più che mai, il tappeto rosso di Leicester Square per presenziare all’evento insieme agli altri membri del cast.

L’ultimo capitolo, sarà il più buio dei sette: Harry Potter, Hermione e Ron si troveranno lontani da Hogwarts e le loro vite saranno minacciate dalle forze del male, perché impegnati in una pericolosa missione per rintracciare e distruggere il segreto dell’immortalità di Voldemort e gli Horcrux. Senza la guida dei loro professori e la tutela di Silente, i tre giovani potranno contare solo su loro stessi, senza potersi fidare di nessuno. Ma l’alta posta in gioco li porterà a essere sempre più coraggiosi.