Sono appena terminate le riprese degli ultimi due capitoli della saga “Harry Potter”, iniziate nel febbraio del 2009. In totale, gli attori hanno lavorato sul set per ben un anno e mezzo.

Harry Potter e i Doni della Morte” verrà, com’è noto da tempo, diviso in due parti: il primo film debutterà nelle sale il prossimo 19 novembre, mentre il secondo e conclusivo capitolo uscirà il 15 luglio 2011.

Nonostante le riprese generali del film siano state concluse, ne verranno sicuramente girate delle altre, per andare a compensare gli eventuali errori che saranno evidenziati in fase di montaggio. Gli attori coinvolti nei due film non hanno dunque percepito “l’ultimo ciak” come un vero e proprio addio.

Dopo l’enorme successo ottenuto nelle sale dalla saga fantasy, la famosa casa di produzione americana Warner Bros è già da tempo alla ricerca di una nuova saga che possa sostituire il franchise del maghetto, ma fino ad ora nessun progetto ha portato i risultati sperati.