Quando pensiamo a Havaianas la prima cosa che ci viene in mente è l’estate. Il brand brasiliano è infatti noto in tutto il mondo per le sue infradito colorate, comode, alla moda, e soprattutto economiche. Quasi ognuno di noi, uomini o donne, ne possiede almeno un paio.

Ma la nota marca ha deciso di specializzarsi anche nella produzione di un altro tipo di calzatura, forse per distribuire meglio le sue vendite, che si concentrano principalmente durante la bella stagione, anche durante altre stagioni come l’autunno o la primavera. Infatti durante questi periodi di passaggio tra un caldo torrido e un freddo estremo, il fenomeno atmosferico che più di frequente si ripete è la pioggia. Ecco quindi che Havaianas ha pensato di realizzare degli stivali da pioggia.

Galleria di immagini: Havaianas Rainboot

Sono creati in gomma idrorepellente, come la maggior parte degli stivali anti-pioggia che hanno avuto molto successo durante l’inverno scorso, ma sono caratterizzati da stampe particolari, che richiamano comunque il mare, la spiaggia e la bella stagione con dei colori caldi, difficili da vedere indosso durante il freddo invernale. Tuttavia tendono a sdrammatizzare, e a renderci un po’ più briosi durante le giornate autunnali spesso uggiose e dal tempo instabile.

Da indossare ora come ora forse sono un po’ precoci, perché nonostante la pioggia estiva, il caldo e l’afa ci sono e si sentono, e indossare degli stivali simili ora si traduce con la morte dei nostri piedi. Però per l’autunno che ci attende, per fortuna non presto, sono un ottimo acquisto: funzionali per le giornate tipiche della stagione ed estremamente trendy.