Compie cinquant’anni la ballerina più spumeggiante della televisione italiana. Heather Parisi è nata, infatti, il 27 gennaio 1960 e ha portato una vera e propria rivoluzione nel modo di intendere il balletto in un varietà televisivo.

Con le sue forme sexy e l’accento statunitense che non è mai andato via, la Parisi si è conquistata un’ampia fetta della storia televisiva che parte dalla fine degli anni ’70 e attraversa tutti gli ’80: la ballerina fu icona della TV che cambiava, che alleggeriva i suoi contenuti e diventava più ammiccante.

Leggendario è il modo con cui si dice fece il primo provino in Italia: la Parisi, di origini per metà venete e per metà calabresi, era in vacanza in Sardegna, quando fu notata dal coreografo Franco Miseria che le presentò Pippo Baudo. Storia o leggenda non è dato sapere, ma si dice che la Parisi finì per esibirsi sulla scrivania di un dirigente Rai.

I festeggiamenti per il compleanno saranno solo in forma privata: Heather ci tiene alla sua privacy e non svela nulla neanche della sua prossima gravidanza, anche se si dice che partorirà due gemelli, indiscrezione mai smentita sul suo blog ufficiale.