Il nuovo Superman, sesta pellicola della saga diretta da Zack Snyder, avrà il volto di Henry Cavill, un giovane attore inglese. La conferma arriva direttamente dalla Warner Bros Pictures e dalla Legendary Pictures.

Il regista Snyder ha così annunciato:

“Nel pantheon dei supereroi “Superman” è il più famoso e rispettato di tutti i tempi. Sono onorato di dare un contributo al suo ritorno su grande schermo. Mi unisco inoltre a Warner Bros. e ai produttori, nell’esprimere tutto il mio entusiasmo nell’avere nel cast Henry. Henry è proprio la persona giusta per interpretare il timido Clark Kent e indossare la S di Superman”.

L’attore britannico è noto al grande pubblico per aver interpretato il Duca di Suffolk della serie storica “The Tudors” della Bbc. È stato definito dalla rivista Empire come uno degli uomini più sfortunati di Hollywood per i suoi innumerevoli tentativi falliti nell’interpretare alcuni supereroi sul grande schermo, come nel 2005 quando partecipò al casting per il ruolo dell’Uomo Pipistrello in “Batman Begins” di Christopher Nolan.

Galleria di immagini: Henry Cavill

La sceneggiatura del film sarà firmata da David S. Goyer su un soggetto dello stesso Goyer e di Christopher Nolan. “Superman: Man of Steel” arriverà nelle sale americane a dicembre 2012.

Cavill, intanto, ritornerà il prossimo autunno sul grande schermo con l’action-thriller “The Cold Light of Day” di Mabrouk El Mechri con Bruce Willis e Sigourney Weaver, e l’action movie “Immortals” diretto da Tarsem Singh con Mickey Rourke, Freida Pinto e Kellan Lutz.