Spesso la gravidanza può essere un fattore scatenante per alcune infezioni da herpes. L’Herpes labiale non comporta alcun rischio per il feto, ma bisogna agire con tempestività per evitare che l’infezione passi ad altra zone. L’herpes genitale, infatti, può comportare non pochi rischi al momento del parto, quando il piccolo potrebbe rimanere infettato durante il passaggio attraverso il canale vaginale. Esistono diverse cure per l’herpes, che possono andare da pomate da applicare localmente fino a farmaci antivirali per bocca per cercare di stroncare l’infezione quanto prima.

Galleria di immagini: Creme da usare in gravidanza: la nuova gamma di Lush, le foto