H&M, il famoso brand svedese dedicato alla moda low cost, ha scelto Napoli per aprire il suo store più grande. In contemporanea con il lancio della collezione creata in partnership con la maison {#Versace}, nata grazie alla collaborazione tra la designer Margareta van den Bosch e l’italica Donatella, il marchio ha inaugurato il suo 85° punto vendita nello Stivale per la gioia dei fan accorsi con curiosità.

Disposto su tre piani e sito nell’ex palazzo La Rinascente, in via Toledo 340, {#H&M} ha dedicato alle sue linee ben 3200 metri quadri disposti su cinque piani. Per l’occasione, il marchio amatissimo dai giovani e non solo, ha anche realizzato una shopping bag tutta in cotone biologico e rigorosamente in edizione limitata; non si tratta però dell’ennesima capsule collection, ma di un’operazione a scopo benefico visto che i ricavati delle vendite saranno devoluti a CleaNap, gruppo di cittadini nato spontaneamente su Facebook che ha lo scopo di ripulire le piazze della città per restituirle agli abitanti delle zone stesse.

Di certo ai napoletani non resterà che l’imbarazzo della scelta tra i capi low cost del marchio nato in Svezia nel lontano 1947. Infatti, nell’immenso negozio H&M non saranno presenti solo le classiche collezioni donna, uomo e bambino da 0 a 14 anni, ma anche MAMA, la linea dedicata alle donne in dolce attesa che potranno finalmente sbizzarrirsi con la {#moda} senza veder piangere il portafoglio delle future mamme per abiti che spesso sono destinati a finire nel dimenticatoio.

Fonte: Ansa