Oramai è un dato di fatto: qualsiasi collezione frutto di collaborazione tra H&M e un grande stilista, diventa subito must have. Questa volta però le regole sono cambiate: la nuova spalla del colosso del low cost diventa il riciclaggio.

Per questa collezione, intitolata “The Garden Collection” e ovviamente tutta ispirata alla primavera, saranno i materiali a fare la differenza: cotone e lino organici e quindi non coltivati con l’uso di sostanze chimiche tossiche, poliestere riciclato e prodotto dalle bottiglie di plastica o da scarti tessili, tutto rigorosamente eco-friendly.

Top e bluse leggeri per il giorno da abbinare a shorts e maxi cappelli per proteggersi dal sole, ma anche vestitini colorati e giacchette per le serate più fresche. Le fantasie sono decisamente a tema, con fiori e fiorellini ricamati, stampati o addirittura applicati.

Se siete curiose, tutte le caratteristiche della collezione le potete trovare sul sito ufficiale H&M, assieme a tutte le informazioni riguardanti l’iniziativa e ai prezzi.

Un’altra stagione in cui H&M fa parlare di sé e, questa volta, anche con una nobile causa: aiutare l’ambiente. Cosa ne pensate?