H&M è pronta per lanciare i capi nati dalla collaborazione con Versace. È infatti già partito il conto alla rovescia per l’attesissima capsule collection firmata Donatella Versace con il colosso svedese low cost, una vera occasione – le cui regole gli acquisti sono già state diffuse dal sito ufficiale – da non lasciarsi sfuggire per le fashion addicted che già in passato hanno avuto l’occasione di mettere le mani su altre gradite incursioni dal parte del mondo dell’haute couture.

Galleria di immagini: La collezione H&M firmata Versace

Il 17 novembre, la limited edition {#H&M} arriverà negli store e si potranno finalmente ammirare e acquistare i capi della maison, un vero e proprio tributo al fratello Gianni Versace, realizzati sulla base del suo estro e glamour che hanno da sempre caratterizzato le sue creazioni. Donatella ha commentato la nuova linea, la prima con il marchio scandinavo, con estremo entusiasmo:

«La collezione è la quintessenza di Versace. Abbiamo ripreso dai nostri archivi alcuni dei simboli della maison, come le stampe, le greche e i tagli audaci. Non vedo l’ora di scoprire come i fan li interpreteranno».

E così non manca proprio niente: nei capi per H&M c’è il tubino fucsia smanicato con disegno floreale, caratterizzato da ricami oro e borchie, quello in paillettes con sfondo Miami al tramonto; c’è l’abito nero con spalline incrociate e dettagli di raso e il corsetto in seta nera, con stampe floreali sui colori dell’arancio, del fucsia e dell’azzurro. Leggings turchesi con stampa jungle verde, jeans rosso a fantasia; scarpe di ogni altezza, dai sandali allo stiletto, borse grandi con stampe appariscenti, gioielli e accessori che si possono già adocchiare in rete, con tanto di prezzo da appuntare nell’attesa che arrivino negli store.

Margareta Van den Bosch, creative advisor del brand svedese H&M, ha ribadito la sua gioia nell’aprire le porte a una delle maison che da sempre è icona mondiale di fascino e stravaganza. Uno stile glam, perfettamente in accordo con lo spot visionario del quale è protagonista la modella Lindsay Wixon; quasi un “clone” della stilista Donatella Versace.

«La collezione sarà glamour e teatrale e rispecchierà perfettamente il brand. Donatella Versace condividerà con H&M una serie di creazioni uniche, tratte dagli archivi della maison».

La collaborazione tra la maison e la catena low cost pare non finirà qui: a gennaio infatti ci aspetta una collezione spring che sarà in vendita esclusivamente nello store online di H&M; un peccato per l’Italia, dove al momento il servizio non è ancora attivo.

Per venire incontro alle richieste dei fan che attendono con ansia l’arrivo nei nuovi capi, ecco la lista dei punti vendita italiani in cui farà tappa la limited edition H&M e Versace:

BARI – Bari Sparano

BOLOGNA – Via dell’Indipendenza 4

FIRENZE -Via Por Santa Maria

GENOVA – Via XX settembre 259/r

MILANO – Galleria Passarella 1 / Angolo Piazza San Babila e in Piazza Duomo 31 / Corso Vittorio Emanuele 1

PALERMO – Via Ruggero Settimo, 14/16

PARMA – Via Mazzini 8A

ROMA – Centro Commerciale di Porta di Roma e in via del Corso 511/512

TORINO – Via Roma 53a

VENEZIA – Campo San Luca

Fonti: Style.it