H&M punta sul corto d’autore per la sua pubblicità natalizia: il famoso marchio di abbigliamento ha scelto di affidare la creazione dello spot di Natale al celebre regista Wes Anderson. Protagonista del corto è invece Adrien Brody. Il risultato è, come prevedibile, geniale. La coppia Anderson-Brody torna a lavorare insieme dopo il successo di Gran Budapest Hotel, film che ha ricevuto ben 4 premi Oscar, proponendo uno spot originale, che reinterpreta con simpatia e creatività il realistico ritorno a casa di tantissimi pendolari durante le vacanze natalizie, alle prese con estenuanti ritardi e attese.

Adrien Brody interpreta il capotreno dell’H&M Lines Winter Express, a cui spetta un ingrato compito: è costretto ad annunciare ai passeggeri del treno, tutte persone sole di varie età e etnie che stanno tornando a casa per le festività, un ritardo di 11 ore rispetto all’orario previsto di arrivo a causa del mal tempo e di problemi tecnici. Ritardo che avrebbe fatto perdere il Natale in famiglia a tutti i viaggiatori.

Il capotreno, tuttavia, non si scoraggia e invita i pendolari a raggiungerlo nella sala comune per un brunch a base di cioccolata calda e panna: ad attenderli una sala addobbata a festa, con tanto di albero di Natale e cappellini di Babbo Natale. Wes Anderson, con il suo umorismo, riesce così a trasformare un momento spiecevole di solitudine in un’occasione speciale e di unione tra persone che non si conoscono ma che condividono la stessa situazione.

Nel corto, i capi d’abbigliamento della collezione invernale H&M sono gli indiretti protagonisti: i viaggiatori indossano infatti gli abiti firmati H&M, in stile casual ma impreziositi da dettagli chic, per essere glam ed eleganti anche in treno o nelle situazioni dove è necessaria la massima comodità.