Per il momento sono soltanto dei costosissimi soprammobili ma ben presto potrebbero diventare molto di più! Stiamo parlando di Holocube, una piccola scatola dalle dimensioni variabili, in grado di visualizzare, all’interno del volume cavo, un’applicazione olografica.

GearCrave, accogliendo la sempre crescente richiesta da un vasto assortimento di discipline di ricerca, ha realizzato un dispositivo video in grado di visualizzare, al proprio interno, delle immagini tridimensionali.

L’intento principale avrebbe dovuto riguardare la realizzazione di strumenti di supporto ad operazioni pratiche, come ad esempio visite mediche, interventi chirurgici, ricostruzioni di monumenti o reperti archeologici. Strada facendo il progetto ha preso una strada diversa per giungere alla realizzazione di costosissimi oggetti ornamentali.

Il costo di ogni scatola, la cui dimensione varia tra i 10-15-17 pollici, si aggira intorno ai 9.000 dollari.

Il sistema di riproduzione video consente di elaborare immagini presenti all’interno di un hard disk integrato da 4 GB, per modellare l’oggetto e materializzarlo con una risoluzione di 1080 pixel. L’hard disk consente di contenere video per una durata massima di 18 ore con una velocità di proiezione non superiore ai 4MB/sec.