Hugh Laurie, attore, scrittore e musicista britannico noto al pubblico per la parte di Dr. House nell’omonima serie TV, è pronto a ritornare sul grande schermo come protagonista della dark comedy drammatica “Oranges”.

Come riporta il blog del Los Angeles Times, Laurie sarebbe infatti attualmente in trattative per l’importante ruolo nel film: dovrebbe vestire i panni di un uomo di mezz’età che sta avendo una relazione con la figlia di un amico di famiglia.

Nel cast, oltre a lui, potrebbero esserci Mila Kunis (conosciuta per “Book of Eli”) e Leighton Meester (“Gossip Girl”), ma nessun attore e attrice è ancora stato confermato ufficialmente.

Per il resto sono stati resi noti pochi dettagli: la sceneggiatura è stata scritta da Jay Reiss e Ian Helfer ma per ora il progetto non ha ne un regista, né un produttore.

Ulteriori informazioni più specifiche e, possibilmente, ufficiali verranno diffuse prossimamente.