I suoi occhi blu, il suo viso acqua e sapone e la sua “mamma per amica” l’hanno resa famosa e amata. Oggi Alexis Bledel compie 29 anni. Ma il regalo sembra farlo lei alla piccola Rory e a tutti i fan delle Gilmore Girls. Si fanno sempre più certe le voci che Gilmore Girls, la serie TV che, con le sue 7 stagioni, ha conquistato il pubblico americano, italiano e non solo, diventerà un film.

Ritorneranno così a farci compagnia gli strampalati cittadini di Stars Hollow: da Lorelai e Rory, mamma giovane e figlia affezionata che crescono insieme in un rapporto di amicizia fatta di risate, lacrime e caffè; Sookie, la chef migliore amica e collega di Lorelay, Lane, migliore amica di Rory diventata mamma di 2 gemelli, Luke, lo scorbutico proprietario della caffetteria da cui ogni mattina le Gilmore si fermano a colazione, innamoratissimo di Lorelay fin dal primo incontro. E poi i superborghesi genitori di Lorelay, con cui la protagonista vive un rapporto di amore e odio, le vicine impiccione, il surrealista tuttofare Kirk e il fastidiosissimo sindaco della città, Taylor.

E ancora, tutti gli amori che vanno e vengono, le amiche che prima si odiano e poi diventano inseparabili, il sogno di aprire una locanda, quello di diventare giornalista, il tutto condito da citazioni di musica pop e rock e di film, in dialoghi divertenti e serratissimi, tanto che il copione di ogni puntata è di 80 pagine anziché 50-55 come negli altri telefilm.

All’inizio di questa estate, l’attore Scott Patterson (Luke) si era detto ottimista circa la possibilità di un lungometraggio, perché i fan sono così affezionati e lo vogliono così tanto, che probabilmente accadrà.

Lauren Graham, che interpreta Lorelai, dalle pagine di Vanity Fair ci scherza su, dicendo che potrebbe trasformarsi in un horror in cui madre e figlia sono due assassine. Inoltre dichiara:

Sarebbe interessante, ma mi chiedo se non abbiano aspettato troppo. Non voglio camminare con un bastone!

Alexis Bledel, appena tornata dal Festival Internazionale del Film di Toronto dove ha presentato il prossimo film che la vede protagonista, The Conspirator, dopo (“Laureata e adesso?” e “Sin City”), sembra felice dell’idea:

Non vedo l’ora di leggere il copione! Forse dovrei avere un bambino, chissà. Ho sempre pensato che Rory sarebbe rimasta incinta con uno dei suoi tanti fidanzati.

E voi che ne pensate: vi piacerebbe rivedere le ragazze Gilmore sul grande schermo?