Quando si affitta o acquista un appartamento o una villetta non sempre il locale risponde a tutte le richieste e i desideri: per esempio ci si potrebbe trovare nella condizione di dover rendere la casa luminosa.

Che sia a causa dell’esposizione, di una strada angusta che non permette alla luce di raggiungere le vostre finestre e balconi o di una  stanza piccola e con pochi sbocchi, è importante trovare la soluzione più adatta, perché una casa luminosa è più vitale, allegra e trasmette benessere.

Ecco, dunque, per chi si trova a dover combattere con stanze buie e ambienti un po’ scuri, i consigli per rendere la casa più luminosa.

  • Via le tende scure. Abbandonate le tende più scure che, sebbene proteggano la privacy e facciano tanto bohème, non lasciano passare la luce, e privilegiate tendaggi leggeri, dai colori chiari e più trasparenti possibile. Provate anche con le tende a pannello, che possono facilmente aprirsi per far passare più luce.
  • Vernice chiara alle pareti. Passate una mano di vernice fresca di colore chiaro per un rapido restyling: dai colori pastello al crema passando per il bianco, le pareti così tinte rifletteranno molta più luce dei colori scuri.
  • Bianco sul soffitto. Privilegiate un soffitto bianco e un tipo di lampadario tipo plafoniera che, oltre a diffondere la luce per la stanza, la farà riflettere direttamente sul soffitto ampliando l’effetto.
  • Un tappeto chiaro. Come le pareti e il soffitto chiari, anche un tappeto dai toni luminosi a terra contribuirà – soprattutto se il pavimento è scuro – a fare la differenza in fatto luminosità della stanza.
  • Uno specchio davanti alla finestra. Appendendo uno specchio sulla parete di fronte a una finestra, la luce rimbalzerà sulla sua superficie e si diffonderà nella stanza. L’idea più efficace è un grande specchio, ma anche tanti piccoli specchi creeranno un bel gioco di luci. Se non c’è una finestra nella stanza potete utilizzare lo stesso trucco con una grande lampada e uno specchio accanto o di fronte.
  • Una lampada aggiuntiva. Alcune camere non hanno finestre: aggiungete lampade da tavolo, abat-jour o lampade a piantana negli angoli bui: anche solo una fonte di luce in più può aumentare notevolmente la luminosità generale di una stanza.
  • Una finestra in più. Se è possibile sia logisticamente che economicamente, potete pensare di aggiungere una finestra o un lucernario nelle stanze più buie. In alternativa, potete provare a cambiare le vecchie finestre con prodotti di nuova generazione, con vetri meno opachi, senza cornice o con una cornice ridotta che lasci passare più luce.