Abbiamo parlato qualche tempo fa dei lavori più deprimenti, ma ci sono anche le professioni che rendono felici. Una combinazione di soddisfazione economica e gratificazione professionale che mette il pollice in su al bilancio delle nostre vite.

Payscale, una società che si occupa di stabilire il compenso ideale a seconda di una serie di fattori individuali e contestuali, ha stilato una classifica basata su un sondaggio effettuato su 4mila lavoratori, dove emerge qualche sorpresa.

Galleria di immagini: Lavori che rendono felice

L’elenco delle dieci professioni ritenute garanzia di felicità (stante il fatto che tre quarti di loro hanno come caratteristica comune uno stipendio medio di 68.000 dollari l’anno) è il seguente:

1. Assistente in sala operatoria

Con uno stipendio alto e un tasso di felicità dell’81 per cento, l’assistente dei chirurghi sembra aver vinto alla lotteria: tutta l’emozione del cuore della medicina senza la pesante responsabilità di chi opera.

2. Fisioterapista

La felicità è uguale a quella dell’assistente di sala operatoria, solo con una media di stipendio inferiore di poche migliaia di dollari. L’essere utili, prevenire i peggioramenti dei pazienti, e sapere che l’invecchiamento della popolazione è destinato ad aumentare il lavoro, stampa un sorriso sul volto.

3. Ingegnere ambientale

Tutta la competenza della materia e la sensazione di fare qualcosa per salvare l’ambiente. Se poi ci metti uno stipendio medio di 63.000 dollari, difficile lamentarsi.

4. Preparatore atletico

Per circa 40mila dollari l’anno, segui da vicino gli atleti vivendo con loro le prestazioni e i successi. Non guadagni moltissimo, ma frequenti un ambiente positivo. Mica male.

5. Dietologo

Esattamente come i preparatori atletici, è un lavoro la cui soddisfazione principale viene dal seguire i passi avanti del cliente, vedendo premiati gli sforzi. Tra i benefici, gli orari flessibili.

6. Insegnante alle scuole elementari

Il tanto vituperato (in Italia) mestiere dell’insegnante, nel caso dei più piccoli ha molti vantaggi: orari non impegnativi, la possibilità di fare qualcosa di enormemente importante per la società e il gusto della responsabilità.

7. Analista

Puoi lavorare per delle agenzie governative o per i privati. Lo stipendio è alto, ci sono molti passaggi da superare e molte ore di lavoro, ma il 76 per cento di chi lo fa si dice soddisfatto e felice.

8. Esperto di reti informatiche

Con un salario medio di 70.000 dollari e un livello di soddisfazione del 75 per cento, l’esperto di Information Tecnology non può lamentarsi, almeno stando alla ricerca.

9. Igienista dentale

Lavoro discretamente pagato, orario gestibile, clienti che sborsano e ti si affidano. Vuoi vedere che Nicole Minetti ha fatto un brutto affare?

10. Scrittore di manuali tecnici

Gli estensori di manuali di istruzioni fanno un lavoro puntiglioso e oscuro, ma è più interessante di quel che sembra, spesso lo si fa da casa e si guadagna bene. Infatti, il 71 per cento di chi lo fa è molto felice.