Perdere peso ora che si è alle porte dell’estate può diventare una questione cruciale per chi ha indugiato in brutte abitudini invernali. Piuttosto che applicarsi a digiuni o diete improbabili, dannose per la salute, meglio dedicare più tempo agli esercizi fisici. Eco quelli più efficaci nel breve termine.

Correre è in assoluto una delle attività che più aiutano a perdere peso. Con una media di 110 kcal bruciate in soli 10 minuti, un’ora di corsa al giorno, o anche solo 3 alla settimana, può davvero fare la differenza. La corsa brucia i grassi molto più di altri sport considerati efficacissimi, e l’unica cosa che serve sono un paio di scarpe da ginnastica comode, soprattutto per chi ha articolazioni fragili. Per chi ha paura di annoiarsi, ascoltare musica o portarsi dietro il proprio cane sono ottimi antidoti.

Saltare la corda è un altro esercizio incredibilmente molto efficace. Sembra una cosa infantile, e inutile, invece si attesta al secondo posto sul podio degli esercizi più brucia-calorie, con 100 Kcal che se ne vanno in 10 minuti di attività. Per di più ha particolare efficacia su fianchi, cosce e posteriore, oltre che effetti benefici su flessibilità e coordinazione. Nuotare rimane evidentemente uno degli esercizi che più aiutano a perdere peso assicurando un corpo tonico e asciutto. Stile libero e dorso sono quelli che bruciano più calorie, ma l’esercizio deve essere costante, non puntellato di pause a ogni vasca. L’unico inconveniente è andare in piscina e pagare un abbonamento, o l’ingresso.

Per chi ha tempo e voglia di andare in luoghi chiusi per fare esercizi, ma si annoia di fronte ai pesi, lo squash è una soluzione perfetta. Si brucia lo stesso numero di calorie della corsa, in più si socializza. Ideale per spiriti che si impegnano ancora di più quando in ballo c’è una competizione. Un esercizio fatto di scatti veloci, con una semplice simil-racchetta, una pallina, da giocarsi in due o in quattro persone, lo squash è impegnativo per il fisico, ma non per lo spirito.

Attenzione anche qui alle articolazioni delicate, soprattutto le ginocchia, molto sotto sforzo. Per chi invece riesce a dedicare all’esercizio fisico solo i ritagli di tempo, preferibilmente da casa, provare il Kettlebell può dare molte soddisfazioni sul piano del perdere peso. Questa palla rotante infatti si presta a molti esercizi fitness, e brucia moltissime calorie. Meglio prima di misurarsi con questo strumento imparare a usarlo in palestra da un trainer specializzato.

Fonte: SPAR