Nell’era delle relazioni mordi e fuggi, del fast sex e dei siti Internet pensati per le relazioni extraconiugali, il tradimento sta diventando una tendenza alla moda. Poco importa se le corna feriscono almeno uno dei partner di una relazione stabile, sembra che negli ultimi tempi sempre più persone stiano favorevolmente balzando sul carro dei fedifraghi. E, così, anziché apparire in Rete i consigli per evitare di essere traditi, spopolano gli how-to per evitare di essere scoperti dalla propria dolce metà.

Tralasciando momentaneamente le lecite questioni morali di un {#tradimento}, pare che sempre più persone si imbattano in tristi epiloghi per scarsa attenzione nella scelta del luogo di un rapporto sessuale clandestino, un fatto questo che colpisce principalmente gli uomini. Le lettrici sicuramente non rimarranno troppo stupite dall’apprendere come il genere maschile si faccia guidare più dagli ormoni che dal raziocinio, ma testate come Men’s Health han pensato di stilare la guida dei peggiori posti per un rapporto fedifrago per prevenire questa eventualità, lista ovviamente stilata dalle ben più caute mani di una donna.

Non bisogna pensare che le situazioni qui riportate siano inverosimili o poco probabili, perché prendono spunto da confessioni di tradimenti tutti realmente accaduti. Da chi viene scoperto dalla moglie nel letto coniugale, alle effusioni davanti alla webcam con la compagna ignara dall’altro lato dello schermo, sembra proprio che le relazioni extraconiugali siano totalmente scevre di un loro elemento cardine: la furbizia.

Si parte, ovviamente, con gli amplessi fedifraghi consumati in casa. Si tratta di una delle scelte più ingenue che un partner possa compiere, perché la dolce metà potrebbe rientrare da un momento all’altro o si potrebbero lasciare tracce, come aloni o capelli, sulle lenzuola. Al secondo posto si piazzano incredibilmente i tradimenti consumati durate le cerimonie di {#matrimonio}. E i protagonisti in questo caso sono proprio gli sposi che, sprezzanti sia dell’alto pericolo di essere scoperti che dell’impegno morale appena sancito sull’altare, si lanciano in amplessi consumati con uno dei tanti invitati, magari un vecchio amico d’infanzia. E nella quasi totalità dei casi vengono irrimediabilmente colti sul fatto.

Vi sono poi quelli che tradiscono approfittando del proprio ufficio, a volte anche dei ben poco privati cubicoli, smascherati dai colleghi che, sentendo gemiti non propriamente da fatica lavorativa, alimentano il gossip fra i dipendenti. E, così, è sufficiente una mail mandata a tutti i collaboratori perché la notizia raggiunga un conoscente del proprio partner o il partner stesso.

Chi pensa che i luoghi all’aperto siano i migliori per consumare un rapporto fedifrago, dovrà ricredersi dopo aver appreso come si tratti di una modalità pericolosissima per il segreto che si cerca, invano, di mantenere. Evitando di parlare di coloro che decidono di consumare amplessi nel loro quartiere, quindi ben esposti agli occhi e alle orecchie di vicini e conoscenti, sono sempre più le coppie colte sul fatto da agenti di polizia o semplici addetti alla sicurezza pubblica. Così, quel parco che pareva tanto isolato si trasforma in una notte in questura, magari con un’accusa di atti osceni in luogo pubblico sul groppone, con tanto di notifica dell’accaduto al partner da parte delle forze dell’ordine.

Vi è poi una schiera infinita di situazioni tra lo stupefacente e il tragicomico: coppie di amanti che si lasciano andare alla passione in ascensore, per poi rimanere bloccati per ore e finire in un trafiletto della cronaca locale, ex presidenti degli Stati Uniti che consumano rapporti fedifraghi nello Studio Ovale e uomini spinti dalla voglia del lusso che, dopo aver prenotato una camera in un hotel a frequentazione VIP, si ritrovano dopo pochi giorni immortalati dalle pagine dei magazine, paparazzati casualmente di passaggio di fianco alla celebrity di turno.

Infine, un consiglio per tutti gli amanti della trasgressione coniugale: qualora non si riuscisse a resistere alla tentazione di regalare un paio di corna al partner, è meglio evitare le gite in quel di Londra: le telecamere sono praticamente ovunque.

Fonte: Men’s Health USA.