Il copricostume è parte integrante del look da spiaggia, immancabile, sia che venga indossato già da casa come un abito per andare al mare, sia che venga utilizzato per coprirsi quando ci si muove dal lettino – per esempio per una passeggiata sul bagnasciuga o per andare a prendere un gelato presso uno dei caratteristici chioschi tra le dune.

Abbinato al costume e alla borsa spiaggia, per colori o per stile, oppure in netto contrasto, il copricostume è poi un’àncora di salvezza per tutte quelle donne che, avendo qualche chilo di troppo, preferiscono velare le proprie forme e restare in costume solo per prendere il sole o fare il bagno.

Galleria di immagini: Copricostume da indossare al mare, le proposte 2016

Vediamo, allora, tra le proposte Moda Estate dei principali brand in commercio, quali sono i più belli copricostume da indossare al mare quest’estate.

  • Blumarine. Una sinfonia di colori e stampe pervade tutte le proposte Blumarine Beachwear pensate per l’estate 2016, compresi i leggeri copricostume dalle linee morbide, arricchiti sul décolleté da cascate di perline che riportano alla mente esotici paesaggi e caratterizzati da motivi tribali e stampe animalier che, mixati ai toni pastello dei fiori, danno vita al giusto connubio tra romanticismo e vitalità.
  • Parah. Il caftano a rete fa parte della Linea Sea Star, che richiama le reti da pesca, le stelle marine e si può coordinare ai costumi. Disponibile in Bianco Nero e Corda, è al tempo stesso elegante e simpatico.
  • La Perla. Il modello Radiance de La Perla è una camicia lunga in colore naturale con collo alla coreana in chiffon di seta dall’effetto “see through”. Caratterizzato da alti bordi che definiscono le linee e gli spacchi, questo capo dallo stile essenziale e moderno è adatto per creare look femminili e molto eleganti.
  • Yamamay. Adatta invece alle giovanissime la canotta fucsia in tessuto traforato a tinta unita della linea mare I Love Tribe Yamamay, da utilizzare come copricostume per uno stile fresco e vivace. Da abbinare con tutti i costumi della stessa linea.
  • H&M. L’abito dal taglio dritto e con scollo a V in jersey leggero, con maniche corte ad aletta e cintura staccabile da annodare in vita, è declinato nelle fantasie più trendy dell’estate, dalle righe alla stampa etnica, ma anche in giallo senape, colore perfetto per l’abbinamento con il cuoio di borse e sandali.
  • Calzedonia. Le frange ironiche e sexy non possono mancare ad adornare le gambe abbronzate: se amate farvi sedurre da questo trend acquistate il caftano in pizzo con frange di Calzedonia.
  • Bonprix. Non può mancare l’ispirazione tropicale per i colorati e allegri look estivi: perfetta la tunica copricostume dalla fantasia sui toni del verde di Bonprix.
  • Tommy Hilfiger. I Caraibi, il Brasile, la Giamaica hanno ispirato Tommy Hilfiger per la sua collezione Primavera Estate 2016, non solo nei coloratissimi costumi all’uncinetto, ma anche nei copricostume e nei leggeri abitini che li accompagnano.
  • Asos. Il copricostume chemisier a righe con cintura a corda è un modello affascinante, intrigante, che richiama lo stile marinaro in maniera sobria ed elegante. Proposto nella linea ultra trendy ASOS Collection.
  • Lenny Niemeyer per Luisaviaroma. I costumi e i copricostume di Lenny Niemeyer sono una vera e propria “beach couture” e spesso la passione di Niemeyer per l’archittettura del paesaggio si ritrova nelle sue creazioni, in stampe e design ispirati alla natura, proprio come in questo abito lungo, un copricostume etno chic. Realizzato in techno jersey, ha scollo a V e coulisse in vita.