Che “i Puffi” sarebbero approdati sul grande schermo non era certo una novità. Tra indiscrezioni, slittamenti (il film doveva uscire a dicembre di quest’anno, ma sarà distribuito a luglio del 2011) e anticipazioni, eravamo un po’ tutti curiosi di vedere la riuscita di questo cartone così amato.

“I Puffi” furono creati da Peyo e Yvan Delporte, secondo uno strano aneddoto che vide il primo chiedere a un pranzo al proprio vicino di posto di passargli… un puffo, anziché una saliera. Ripensandoci tutto il giorno e trovando modi di coniugare il verbo puffare, il fumettista decise di mettere a frutto la sua idea e nacquero gli esserini blu.

Dapprima fumetto, poi numerose e amate serie televisive, epurate naturalmente di tantissimi elementi, e infine ora il lungometraggio, in 3D. Il film si dovrebbe avvalere di un cast davvero eccezionale: il regista sarà Raja Gosnell, gli attori Hank Azaria, nel ruolo di Gargamella, Neil Patrick Harris, Sofía Vergara e Jayma Mays, mentre doppiatori d’onore saranno Katy Perry (Puffetta), Anton Yelchin (Puffo Coraggioso), Alan Cumming (Puffo Brontolone) e George Lopez (Grande Puffo).

In basso vediamo il trailer uscito in questi giorni, in cui si intravede anche Neil Patrick Harris, conosciuto ai più come l’amico un po’ sopra le righe di “E alla fine arriva mamma”.